In tempi di rabbia diffusa, tra riunioni di condominio, matrimoni che traballano e contratti difficili da firmare, è bene tenere sempre a mente quello che suggerisce lo scrittore-avvocato veronese in libreria con Come vincere tutte le cause (Giubilei Regnani, 2019) «i cimiteri sono pieni di soldati che hanno combattuto battaglie di principio, ma quelli che hanno trattato l’armistizio ora bevono Caipirinha sulle spiagge di Rio».

In breve

Il libro

banner-gif
Articolo precedenteFragili come crisalidi, pronte a spiccare il volo
Articolo successivoLe mille e una frode
Caporedattrice