Stasera alle 19.30 a Pagina Dodici l’autore presenterà la sua ultima raccolta poetica, dialogando con Massimo Natale e Andrea Anfribo. Domani, invece, Umberto Fiori alle 17.20 nell’aula 2.2 del Polo Zanotto, terrà un’Open Lecture dal titolo “Il poeta e la gloria: Leopardi e Baudelaire”. La lezione è aperta al pubblico e si inserisce nell’ambito delle attività della Scuola di Dottorato in Scienze umanistiche dell’Università di Verona.

Umberto Fiori prima diventare una delle voci più importanti della poesia contemporanea, è stato un musicista (nel gruppo rock degli Stormy Six). Esordisce nel 1986 con Case e nel 2014 pubblica la raccolta complessiva Poesie 1986-2014 (Mondadori). Il suo ultimo lavoro è Il conoscente di Marcos y Marcos, 2019.