Sport in acqua non solo con cronometro alla mano oppure con un tabellone per segnalare tempestivamente gol segnati: la VetroCar Css è anche precisione ed eleganza, con le proprie squadre di nuoto artistico.


Sono circa 40 le atlete delle Piscine Monte Bianco, che si suddividono in sette diverse formazioni del circuito Propaganda. Le squadre sono seguite dal tecnico Giorgia Peroni, già giocatrice di A1 con la squadra di pallanuoto del medesimo club, che si avvale dell’aiuto delle allenatrici Ilaria Lonardi, Elisa Brunelli, Federica Salvadori e Giorgia Negretto.


Quelli della pandemia sono stati tempi difficili per tutti gli sport acquatici, specialmente per il “sincro”. Sono stati sospesi gran parte degli appuntamenti e degli eventi ufficiali, tarpando le ali alla voglia di mettersi alla prova di tantissime atlete.


Solo in questa stagione le sincronette della VetroCar sono tornate a esibirsi. La prima occasione è stata il saggio di Natale, davanti alle famiglie delle atlete, dopodiché a inizio aprile è stata la volta della partecipazione al Trofeo Swimfit di Ravenna. In tale occasione le squadre VetroCar hanno portato a casa buonissimi risultati, di alto valore viste le dimensioni dell’evento, a cui hanno preso parte oltre 500 atlete provenienti da cinque diverse regioni italiane.

Gallery


TROFEO VERONA SINCRO. Maggio sarà un mese importante per la VetroCar, che si metterà alla prova sotto un altro aspetto. Il club ospiterà il “VI Trofeo Verona Sincro”, manifestazione che si terrà alle Monte Bianco in due giornate: il 22 maggio saranno di scena le categorie Giovanissime, Esordienti A e B; il 29 invece scenderanno in vasca Ragazze, Juniores, Assolute e Master. Sarà possibile assistere dal vivo alla competizione previa possesso di green pass rafforzato.


«Dopo due anni – le parole di Giorgia Peroni – in cui siamo riuscite a organizzare poco e solamente per i genitori, vorremmo che questo evento fosse di spessore per la disciplina».


Saranno sette le società invitate, con un potenziale di 300 atlete circa in due giornate di gare. Continua Peroni: «Speriamo di ritrovare tante atlete nel nostro campo gara, che si esibiranno non solo per “pochi intimi”, bensì anche per gli appassionati provenienti da altre province. Dalle nostre ragazze ci aspettiamo che diano il meglio di sé stesse, confidando nella loro grinta per ottenere qualche piazzamento da podio».


L’obiettivo è la buona riuscita della manifestazione, per farla crescere e diventare appuntamento fisso del calendario della disciplina.

Contacts

CSS COORDINAMENTO SERVIZI PER LO SPORT
Viale del Lavoro 137 Bussolengo (VR)
Tel: 0458347415
www.csssport.com

banner-gif
Articolo precedenteEventi organizzati in sicurezza
Articolo successivoTurismo in ripresa, ottimismo per l’estate sul Garda