Business woman working at night inside fintech company office doing blockchain research - Trading, investment and financial concept - Focus on face

Il gruppo DIMICHELE&CO., dalla sua fondazione nel 1997, si occupa di affiancare gli imprenditori nella gestione delle loro aziende, al fine di far ottenere loro le risorse necessarie per gli investimenti, aumentare il profitto e la crescita del valore. Lo fa attraverso un’analisi finanziaria creata ad hoc per comprendere i bisogni degli imprenditori, assistendo la direzione aziendale nello studio e nell’attuazione di interventi in ambito organizzativo, societario, commerciale, gestionale e finanziario. Il gruppo, fondato da Eugenio di Michele e da Valeria Berzacola, opera inoltre come coordinatore di un network imprenditoriale al fine di permettere alle piccole aziende di dotarsi di capitali e competenze necessarie per affrontare la competizione internazionale.

È proprio nell’ambito di questa attività di investimento che il gruppo DIMICHELE&CO. ha individuato un profondo gap tecnologico tra il mondo del piccolo-medio imprenditore e la realtà delle multinazionali, e ha individuato nella transizione digitale il modo per poter portare beneficio concreto alla crescita di valore. La scelta, allora, è stata quella di investire in una start up innovativa, NFTvalue srl, che si rivolge alle imprese con l’obiettivo di accrescere le performance e il valore aziendale sfruttando la tecnologia blockchain ed il metaverso, sul modello di quanto già stanno facendo le grandi aziende nazionali e internazionali.

Gallery

Da sinistra: Barbara Pellicari, Nicolas di Michele, Valeria Berzacola ed Eugenio di Michele

Al centro c’è il concetto di NFT, l’acronimo di Non Fungible Token traducibile in italiano con gettone non riproducibile o non duplicabile, ovvero qualcosa di unico che non può essere sostituito da altro. È uno strumento moderno ed innovativo per attestare il possesso di tutto ciò che è creato in digitale, proteggendo il valore della creatività. Grazie a NFTvalue, che ha alle spalle Eugenio di Michele come promotore e le figure professionali di Barbara Pellicari, Valeria Berzacola e Nicolas di Michele – che a soli 20 anni è già tra i 44 esperti italiani selezionati da Google – gli NFT vengono messi a servizio delle imprese grazie alla registrazione dei marchi nella versione digitale all’interno della blockchain, una sorta di registro condiviso e immutabile che permette la condivisione trasparente di informazioni.

«Il nostro servizio è unico nel suo genere – racconta Nicolas – sia perché si rivolge anche a piccole e medie imprese, sia perchè consente di abbattere significativamente i costi per l’operazione e beneficiare di contributi anche grazie a finanziamenti elargiti dall’Europa, Regioni o Camere di Commercio nell’ambito della sempre più richiesta transizione digitale e tecnologica».

Oggi gli imprenditori del tessuto industriale italiano hanno spesso poca consapevolezza del valore del proprio marchio. Registrarlo anche nella versione digitale all’interno della blockchain, invece, consente all’imprenditore prima di tutto di tutelarsi, con la prova certa che il marchio è di suo possesso, e successivamente permette di accrescere il valore della propria azienda, sia nella gestione ordinaria che in una ipotetica vendita futura come spesso avviene per i passaggi generazionali. Poter dimostrare la storicità del proprio marchio è certamente prova di competenza e di fiducia; inoltre, la sua valorizzazione consente alle aziende significativi vantaggi anche in termini di ottimizzazione economica, patrimoniale e finanziaria contribuendo a massimizzare il rating aziendale nei confronti di tutti gli stakeholders.

Il potenziale valore di un marchio all’interno del web può essere però difficile da comprendere. Proprio per questo, NFTvalue ha ideato e registrato un simbolo di certificazione di autenticità e il modello APB (atto di proprietà su blockchain), che mirano a tutelare, facilitare e quindi avvicinare il mondo imprenditoriale al mondo digitale. «Parliamo di un simbolo e di un documento – prosegue Nicolas – che trasformano in dato concreto tutto ciò che viene creato nel digitale, permettendo all’imprenditore di toccare con mano qualcosa che è per natura intangibile».

«Da imprenditore – conclude Di Michele – sono convinto che la strada che abbiamo intrapreso con NFTvalue si ispira alle grandi realtà italiane e internazionali, tra cui Louis Vuitton, Maserati, Gucci, Luxottica, Nike, Lamborghini, Mc Donald’s e molti altri con l’impegno di specializzarci sempre più nel creare competenze digitali avanzate ma consentendo alle aziende di avvicinarsi a questo mondo in maniera concreta. Per farlo, fondamentale è l‘apporto e il coinvolgimento dei giovani, nei quali crediamo fortemente e che siamo pronti a sostenere nelle loro idee meritevoli. Imprenditoria tradizionale e digitale sono universi spesso distanti ma che necessariamente devono, oggi più che mai, incontrarsi e viaggiare di pari passo. Con NFTvalue guardiamo in questa direzione».

Contatti

Tel: 045 7680305
email: nftcertificati@gmail.com
Sede Principale: Via Olivé, 11, 37141 Verona VR
www.nftvalue.it

banner-gif
Articolo precedenteLa camminata nordica che fa bene a corpo e mente
Articolo successivoFarmacia Pantheon, sempre più farmacia di servizi e di comunità