Giulio Fezzi, Giovanna Saraconi e Alberto Fezzi

C’è il logo, la “nostra” fenice; c’è il claim: quel “Post Fata Resurgam” che è faro del nostro operare. Ci sono i mondi che ogni giorno attraversiamo e c’è un disegno ambizioso: renderla, un domani, una realtà indipendente nel cui alveo sviluppare un Centro di Ricerca ad hoc.
È nata a fine settembre la PHOENIX BUSINESS SCHOOL, un’iniziativa di alta formazione manageriale sul modello americano – con Master post-laurea e corsi specialistici – rivolta ai dipendenti e collaboratori interni di Phoenix ma aperta anche ai clienti/partner esterni che in questi ultimi anni hanno richiesto il nostro apporto formativo.
“La Phoenix Business School è un sogno nel cassetto che si realizza – le parole entusiaste del presidente di Phoenix Group, Giulio Fezzi -. Nasce per valorizzare le nostre persone e l’azienda, è una grande opportunità per docenti e discenti, è occasione per mettere a disposizione dei nostri clienti formazione di alto profilo con docenti interni ed esterni, anche con certificazioni market standard a livello internazionale”.
IL MASTER – Il primo percorso strutturato è il Master in Management Consulting, per dipendenti e collaboratori interni di Phoenix. Erogato in moduli annuali e in modalità digital – ma con possibilità di frequenza dalle sedi del Gruppo (Verona , Milano, Roma e Lussemburgo), – le materie del corso si muovono negli ambiti dell’economia, della finanza, del management, tecnologia e dell’Innovation. Dai fondamentali del project management all’organizzazione aziendale, dal bilancio al business plan, alle basi del processo civile, dal digital payments al Machine learning & Artificial Intelligence, dalla Business Process Re-engineering al mondo delle Assicurazioni, dal Digital Marketing all’utilizzo ottimizzato di Linkedin. E molto altro.

Gallery

STRUTTURA DEL MASTER E CREDITI – Il Master in Management Consulting (MCC) è articolato nei tre moduli annuali New Consultant, Senior Consultant e Manager, in base alle competenze di partenza e all’anzianità aziendale ed è organizzato su un bagaglio di crediti, per un totale di 300 crediti a modulo.
Il Master contempla un modulo propedeutico di Warm-up di 3 mesi, avviato lo scorso 14 ottobre: dedicato a figure di Junior Consultant ha come obiettivo quello di creare un layer comune di utilizzo di strumenti e competenze che vanno da elementi basic di Project Management a sessioni di Business English Conversation a lezioni di “comportamento” consulenziale.
I tre moduli partiranno da gennaio 2023: il primo modulo New Consultant prevede solo corsi obbligatori, mentre i moduli Senior Consultant e Manager affiancano, ai corsi caratterizzanti, altri facoltativi su materie “verticali” che completano il piano formativo. Per tutti i moduli è prevista, in chiusura, una sessione “operativa” di Business Game in Project Management.

Contatti

Phoenix Capital Iniziative di Sviluppo S.r.l.
Via Torricelli, 37 37136, Verona
Tel. +39 045 8032060
Fax +39 045 8040953
C.Fisc. E P. IVA 03760580237
N. REA 363155
www.phoenixcapital.it
info@phoenixcapital.it

banner-gif
Articolo precedenteProgetto CLIM ACT! In azione per il clima
Articolo successivoDisposizioni e luogo per la sepoltura, chi li decide?