Torna a Verona e festeggia i suoi primi vent’anni Le Piazze dei sapori, la manifestazione che porta nel centro storico della città i prodotti tipici e le produzioni enogastronomiche più ricercate d’Italia, con centinaia di espositori e rivenditori accuratamente selezionati a rappresentare il sapore di tutte le regioni italiane. L’edizione 2022 è in programma dal 5 all’8 maggio, dalle 10 alle 23 tutti i giorni, in una dimensione diffusa in varie aree della città. La presenta Alessandro Torluccio, coordinatore della manifestazione e Direttore Generale di Confesercenti Verona.

Direttore, quali novità attendono i visitatori de Le Piazze dei Sapori?
Quest’anno, per la prima volta, saremo operativi in due aree diverse della città: in Piazza Bra avremo la mostra mercato dei prodotti tipici italiani, mentre su via Roma la zona adibita alla somministrazione. Abbiamo rivisto l’evento alla luce delle indicazioni della soprintendenza, nel massimo rispetto dell’anfiteatro romano.

Sono poi in programma eventi collaterali?
In occasione dei 20 anni stiamo organizzando tantissime attività. Il 5 maggio alle ore 17 è fissata la cerimonia di inaugurazione con taglio del nastro, mentre alle 19.30 dello stesso giorno, presso il teatro Ristori, si terrà la serata “Venti portati con gusto”, una rassegna di teatro, musica e danza per festeggiare questo traguardo. E ancora il 6 maggio alle 17, al Liston 12, presenteremo insieme a Feltrinelli il libro “Cucina Essenziale” de “la Bluebird” Francesca Giovannini. Il 7 maggio è in programma un’attività di presentazione e degustazione dei prodotti del territorio presso il mercato coperto di Coldiretti, mentre domenica 8 maggio porteremo a Verona oltre 200 cosplay, che sfileranno tra Piazza Bra e via Roma. Alcune serate, inoltre, vedranno l’esibizione live di musicisti.

Avete pensato anche ad attività per i più piccoli?
Ci saranno spettacoli a loro dedicati, con magia e artisti di strada. Quest’anno inoltre, abbiamo deciso di sposare la causa dell’Associazione 800 sorrisi, che ci occupa di piccoli pazienti oncologici: per tutte le giornate della manifestazione, attraverso postazioni truccabimbi, zucchero filato e altri giochi, ci impegneremo a recuperare contributi per le loro attività.

Gallery

Prosegue la tradizione del “Guardiano del Gusto”?
Certamente, Il 6 maggio alle 20.30 avremo la cena del Guardiano del Gusto con la proclamazione del Guardiano 2022, riconoscimento destinato all’azienda che più ha saputo mantenere vive le tradizioni culturali-gastronomiche del territorio attraverso i propri prodotti. Come l’anno scorso, oltre al premio saranno assegnate menzioni speciali per i giovani che hanno intrapreso questa attività.

Parteciperanno anche ospiti stranieri?
Quest’anno no, ma siamo già al lavoro per il prossimo anno: la volontà è quella di predisporre un’intera area dedicata ai prodotti stranieri per recuperare le difficoltà di questi ultimi anni.

Che risultato sono questi primi vent’anni?
Una grandissima soddisfazione che viviamo però come un punto di partenza, non un arrivo: è un rimetterci in gioco con tutta una serie di progetti realizzati in questi anni, correlati a Le Piazze dei Sapori, con la volontà di approfondirli ed esportarli.

Prosegue dunque l’impegno per la promozione del territorio
Assolutamente, quello rimane l’obiettivo principale. Progetti strutturati come questo, che rappresenta i territori attraverso le tradizioni, sono un connubio tra promozione territoriale ma anche dei prodotti tipici, un richiamo importante per il turista di corto-medio raggio. Lo conferma anche il patrocinio all’evento da parte del Mipaaf (Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali) e dell’Agenzia Nazionale Turismo, che ci accompagnano da dieci anni accrescendo il valore della manifestazione.

Contacts

CONFESERCENTI
Sede Provinciale di Verona
Via Albere n. 132
37137, Verona
T: +39 045 8624011
Email: info@lepiazzedeisapori.com
www.lepiazzedeisapori.com

banner-gif
Articolo precedenteIl rilievo Laser Scanner della Biblioteca Capitolare di Verona
Articolo successivoEventi organizzati in sicurezza