Profumo delle Colline ha colpito nel segno. Dopo il successo del primo lotto, i cui appartamenti sono stati venduti in breve tempo, registrando viva soddisfazione da parte degli acquirenti, la Bruno Venturi Spa, azienda proprietaria del progetto affidato per la parte realizzativa a Costruzioni Guerra, ha deciso di avviare velocemente i lavori di un secondo lotto, quasi terminato, e di iniziare il terzo, di cui sono state gettate le fondamenta.

Entro la fine del 2020, nel cuore della Valpantena, a Quinto, sarà ultimata la seconda palazzina costituita da tre piani fuori terra fornita di ampi parcheggi e di un parco giochi attrezzato. Rispetto al primo edificio, aumenta la classe energetica, ed è questa la prima grande novità: da A3 ad A4, la classe più alta prevista dalla legge in vigore.

Render 3D.

STRUTTURA E PLUS ENERGETICI

La nuova struttura, naturalmente antisismica e ben isolata (dotata di un cappotto esterno di 16 centimetri con rasatura), si compone di 16 soluzioni abitative, dal bilocale al pentalocale, con altrettante cantine e 20 garage (26 posti auto). Il fabbricato è dotato di un vano scala aerato con ascensore nella parte centrale, di fronte al quale si sviluppano quattro appartamenti per piano. Ognuno di questi è dotato di impianto di riscaldamento a pavimento e nei bagni sono installati eleganti termoarredi elettrici. Sul tetto sono presenti pannelli solari e fotovoltaici in grado di garantire un elevato risparmio futuro agli inquilini che abiteranno negli appartamenti. Tutti gli alloggi sono dotati di impianto di condizionamento canalizzato e per i quattro appartamenti del piano terra, provvisti di giardino pertinenziale, è stato studiato un impianto di raccolta delle acque piovane per mezzo di canali pluviali in alluminio, che le convogliano in quattro cisterne di raccolta e a pozzi perdenti collegati all’impianto di irrigazione.

IL PIANO ATTICO

Ciliegina sulla torta di questo nuovo edificio è il terzo piano, rinominato “piano attico” per l’ampia vista che si può godere da uno dei punti più alti della zona e per le altezze del soffitto (fino a quattro metri) realizzato con eleganti travi a vista in legno. Ogni singolo aspetto tecnico-progettuale del nuovo complesso è stato studiato minuziosamente, come i precedenti, dagli architetti dello Studio Grapulin con l’ingegner Marco Giaracuni su indicazione e su supervisione del signor Bruno Venturi.

LO SVILUPPO FUTURO

A dare il nome al complesso, Profumo delle Colline, è stato lo stesso signor Venturi che quando è venuto la prima volta in Valpantena ad immaginare dove sarebbe potuto nascere uno dei suoi tanti progetti residenziali, è rimasto affascinato dal contesto: le verdi colline, la tranquillità e il silenzio tutt’attorno, la leggera brezza, piacevole e rinfrescante, che ogni sera soffia da nord a sud lungo la vallata. Anche grazie a queste caratteristiche, oltre al completamento del secondo lotto entro la fine dell’anno, sono già state gettate le basi per il terzo edificio e in futuro sono in previsione altre costruzioni.

A FIANCO DEL CLIENTE

Per qualsiasi informazione è attivo tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, l’Ufficio vendite, ubicato all’interno del primo complesso residenziale, al piano terra, in via Ponte Basazenoci a Quinto di Valpantena. Una scelta non casuale quella della Bruno Venturi Spa di essere accanto a chi ha scelto di acquistare un’unità del Profumo delle Colline, un ulteriore segno di serietà e di vicinanza che contraddistingue l’azienda fin dal lontano 1964.

INFO E CONTATTI

Bruno Venturi Spa – Iniziative Immobiliari

Ufficio di cantiere: Via Ponte Basazenoci -37142 Quinto di Valpantena – Verona

Responsabile: Mariarosa Gonzi – Cell: +39 340 426 9795 – Email: vendita@brunoventuri.it