Recycle LAB è una proposta di animazione di strada ad impatto zero, che vede protagonisti i giovani in attività laboratoriali volte al riuso, il riciclo e la sostenibilità ambientale grazie all’uso di nuove tecnologie e materiale di scarto.
Il progetto è stato realizzato da Fondazione Edulife in collaborazione con Verona FabLab e Mega Hub, i due enti che si sono occupati della promozione e dell’erogazione dei laboratori nei rispettivi territori di Verona e Vicenza, e grazie al finanziamento del Dipartimento politiche per la famiglia.
In circa 10 mesi sono stati realizzati più di 200 laboratori per ragazzi e ragazze tra i 6 e i 17 anni, vedendo coinvolti istituti scolastici, centri diurni, parrocchie e realtà di accoglienza sparse per il territorio. L’idea che ha spinto questo progetto è stata la volontà di far conoscere gli obiettivi dell’Agenda 2030 non tramite le canoniche lezioni informative, ma piuttosto attraverso un modello di apprendimento esperienziale, che permettesse a bambini e bambine di sperimentare la propria creatività nell’uso della tecnologia e nel riciclo di oggetti.
Tramite i laboratori di Recycle Lab, i ragazzi e le ragazze hanno potuto trasformare il materiale di scarto da loro portato in un nuovo prodotto, dando una seconda vita a tutti oggetti ormai considerati solo dei rifiuti. La tecnologia ha accompagnato molti di questi laboratori non come centro dell’attività, ma come mezzo per imparare a fare qualcosa di nuovo. Un aspetto importante è stato inoltre la valorizzazione del territorio: imparare lo smaltimento dei rifiuti del proprio comune o l’utilizzo dei materiali presenti nella zona hanno permesso la diffusione del concetto che è possibile portare un cambiamento nel mondo a partire da ciò che ci circonda.
Tutto ciò è stato possibile grazie alla collaborazione di giovani facilitatori, i quali hanno deciso di credere in questo progetto e di mettersi in gioco in questa nuova sfida. “E’ stata un’esperienza molto positiva” racconta Andrea, facilitatore di 30 anni “perchè mi ha migliorato come persona. Fare questi laboratori con i bambini mi ha permesso di capire molte cose, grazie alla loro spontaneità e capacità di divertirsi con poco”.
Recycle Lab è quindi ora diventato un modello collaudato di attività laboratoriali che si spinge oltre alla realtà di Verona e di Vicenza: grazie a Fondazione Cariverona, questo progetto si è infatti diffuso sui territori di Ancona, Mantova e Belluno per diffondere a sempre più ragazzi e ragazze la sensibilità su temi come la tecnologia e la sostenibilità.
Se siete alla ricerca di una proposta di animazione divertente e formativa, vi ricordiamo che è possibile richiedere dei laboratori a pagamento scrivendo a infoverona@recyclelab.it per ricevere un preventivo e tutte le informazioni necessarie.

Contatti

Recycle Lab | Viale del lavoro 2. 37023 – Grezzana VR
infoverona@recyclelab.it
Tel. 045 9696 375
https://recyclelab.it/

banner-gif
Articolo precedenteSUMMER FABSCHOOL
Articolo successivo37100lab imparare il digitale è un gioco da ragazzi, anzi da cittadini!