La biblioteca di Quinto raddoppia. Come deciso dalla Giunta comunale, gli spazi dell’ex anagrafe di via Valpantena 40 saranno presto dati in concessione all’Ottava circoscrizione, per l’ampliamento delle attigue sale dedicate alla lettura. Circa 50 metri quadri che consentiranno di creare uno spazio per i bambini. La biblioteca della frazione, infatti, è da sempre molto attiva e frequentata. Nel 2019, anno pre Covid, ha registrato ben 10 mila prestiti. L’Amministrazione comunale è andata così incontro alla richiesta della Circoscrizione per poter ampliare il servizio.

Gli immobili del Patrimonio comunale hanno tre destinazioni: se commerciale o abitativa vengono affidati ad Agec, altrimenti possono essere dati ad associazioni senza scopo di lucro quale sede delle attività, oppure ceduti al altre direzioni comunali per servizi resi alla cittadinanza.

Questa mattina, in diretta streaming, l’assessore al Patrimonio Andrea Bassi, la presidente dell’Ottava circoscrizione Alma Ballarin e la presidente della commissione circoscrizionale Cultura Enrica Maria Rigo hanno illustrato il passaggio di consegne. Operazione che avverrà nei prossimi mesi, gli spazi, infatti, sono già stati liberati, basteranno alcuni piccoli lavori e la ridistribuzione degli arredi per rendere operativa la nuova parte di biblioteca.

«In seguito alla chiusura dell’anagrafe di Quinto gli spazi sono tornati nelle disponibilità del Patrimonio – ha detto Bassi -, per questo abbiamo accolto la richiesta dell’Ottava circoscrizione e deciso di concedere l’immobile per l’ampliamento della biblioteca. Un servizio importante, sfruttato dalla cittadinanza, che ora potrà essere potenziato».

«La nostra biblioteca è piccola ma molto frequentata – ha aggiunto la presidente Ballarin -, abbiamo pensato di ingrandirla per ospitare nuove attività, soprattutto dedicate ai piccoli. Così come un’aula studio che servirà tutta la Valpantena. I lavori verranno svolti con l’anno nuovo, quindi entro qualche mese potremo raddoppiare le sale».

Articolo precedenteThomas Bertani e l’universo della blockchain
Articolo successivoSant’Anna d’Alfaedo, doppia festa per piscina e campo sintetico