Il taglio del nastro del punto vendita di San Martino Buon Albergo

Non c’è crisi o timore che tengano per un imprenditore che non rinuncia mai a rincorrere il proprio istinto di fare impresa. E’ il caso della Bruno S.p.A. Euronics, azienda con più di 85 anni di esperienza nel settore della tecnologia, che, in un momento di estrema incertezza e difficoltà per l’economia per gli effetti della pandemia Covid-19, apre comunque un nuovo punto vendita di elettronica, un megastore di oltre 2500 mq disposto su due livelli, in Provincia di Verona, precisamente a San Martino Buon Albergo in via Fenil Novo, 25.

E a testimoniare ulteriormente la ricetta anticrisi e anti depressione della Bruno S.p.A. Euronics è il fatto che Verona è la quinta tappa dopo Vicenza, Mira (VE), Padova e Udine. Una serie di investimenti nel nel Nord Italia finalizzati alla creazione di importanti ulteriori posti di lavoro. «Con la città di Verona sta nascendo un rapporto di grande collaborazione e di reciproca sinergia– afferma l’Amministratore Delegato allo sviluppo Diego Crisafulli –tanto più che stiamo chiudendo l’accordo per entrare a sostegno della squadra Hellas Verona come Official Sponsor. Una partnership che si presenta interessante non solo per le possibilità commerciali che riserva, ma anche per ciò che rappresenta la squadra per la città scaligera»,

Diego Crisafulli e Maurizio De Castri

Il nuovo punto vendita di Bruno S.p.A. Euronics a San Martino Buon Albergo si inserisce in un contesto urbanistico attrattivo e di vasta offerta in un’area commerciale ad elevata visibilità: una struttura elegante ed imponente con grandi vetrate, che creano collegamento tra l’interno e l’esterno del punto vendita, dove si contano quasi 100 posti auto. All’interno, fra le molteplici novità, anche un’area di oltre 40 metri quadri dedicata alla visita esperienziale della Smart Home, dove i clienti potranno vivere e toccare con mano le comodità di una casa domotica integrata e top di gamma, adeguata a soddisfare rapidamente le esigenze degli attuali veloci ritmi di vita.

Presente all’inaugurazione anche il Presidente del Gruppo Bruno SpA Maurizio Decastri, che ha affermato: «Nei momenti di crisi economica come quello attuale le aziende sane investono e credono nel capitale umano: noi come azienda abbiamo scelto di mettere al centro la persona, non solo a parole, ma creando 26 posti di lavoro a tempo indeterminato a favore del territorio».

Territorio che ringrazia e plaude all’iniziativa, come ribadito dal Sindaco Franco Giacomo De Santi, presente al taglio del nastro. E l’entusiasmo è il mood che ha caratterizzato la mattinata: prima dell’apertura ufficiale il Direttore del Punto Vendita Giuseppe Tutone ha motivato i dipendenti al grido del “Vinceremo la sfida”.

Bruno S.p.A. Euronics è stata fondata dai giovani sposi Domenico Bruno e Palmina Finocchiaro, durante la seconda guerra mondiale nel lontano 1936 e oggi si pone, per dimensione, al vertice delle aziende retail di elettronica di consumo a proprietà interamente italiana ormai alla terza generazione.

La lunga storia della Bruno S.p.A. Euronics nasce dalla passione e dalla forza di un nucleo familiare che ha sempre posto alla base della propria continuità l’attenzione alla “persona” sia del cliente che del proprio personale: valori costantemente mantenuti nei decenni che hanno avuto come risultato la forte fidelizzazione della propria clientela e la managerializzazione interna volta a valorizzare al massimo i valori umani e le capacità dei propri collaboratori.

Bruno S.p.A. Euronics è innovazione tecnologica, attenta anche alla sostenibilità ambientale, fra le altre, l’illuminazione a led delle proprie strutture immobiliari e la massima attenzione ai RAEE; «Il customer care e la gestione dei rapporti con i clienti in sicurezza sono la vera sfida di questo difficile anno segnato dal COVID – afferma l’Amministratore Delegato Claudia Andronico – per questo, oltre alla massima sicurezza, a tutela dei nostri preziosi Clienti e di tutto il nostro stimato personale, nella gestione delle vendite in punto vendita, abbiamo deciso di dotare l’Azienda e, quindi, anche la nuova apertura processi di acquisto innovativi e tecnologicamente d’avanguardia. Infatti, grazie alla modalità di vendita Bruno Con te il cliente potrà acquistare direttamente da casa o da qualsiasi altro luogo desideri, usufruendo della consulenza del nostro competente personale che consentirà anche di avere visione effettiva del prodotto come se il cliente fosse presente all’interno del punto vendita e, poi, decidere se ricevere la consegna del prodotto al proprio domicilio o ritirarlo in negozio In ulteriore alternativa, il nostro sito web www.euronics.it/bruno-3v tramite i servizi di Prenota e Ritira si pone come interlocutore privilegiato e comodo per gli acquisti on line del Cliente. Tutte le consegne, infine, verranno effettuate in piena sicurezza. Fieri di realizzare un fatturato in virtù del quale paghiamo integralmente le nostre tasse in Italia, creando un’occupazione di valore e contribuendo alla ripresa che il nostro Paese merita».

La Bruno è anche Socia Fondatrice di Euronics Italia. Un’azienda competitiva ed efficiente, che è stata insignita ininterrottamente del premio “CRIBIS Dun&Bradstreet Award” come azienda solida finanziariamente nel campo dell’Elettronica di Consumo e, da quest’anno,classificata da “FORTUNE“ fra le migliori 100 Aziende Italiane.

Con il nuovo store in Provincia di Verona, Bruno S.p.A. Euronics conta in totale 30 punti vendita in Italia, 780 dipendenti, circa 2 milioni di clienti e oltre 300 milioni di euro di fatturato: numeri che fanno di Bruno S.p.A. Euronics la prima realtà imprenditoriale totalmente italiana nel settore dell’elettronica di consumo.