coldiretti solidarietà

È scattata anche a Verona l’operazione solidarietà di Coldiretti con la distribuzione di oltre 100 pacchi alimentari alle famiglie veronesi in difficoltà segnalate da enti caritatevoli del territorio. Infatti, in tutte le province venete gli operatori di Campagna Amica sono attivi in questi giorni nella consegna di prodotti come pasta, latte, farina, formaggi, prosciutto, olio, conserve di pomodoro, zucchero e legumi destinati alle persone che vivono un particolare momento di disagio economico dovuto alle conseguenze della pandemia.
L’iniziativa – precisa Coldiretti Verona – si inserisce nell’azione di solidarietà promossa su tutto il territorio nazionale da Coldiretti, Filiera Italia e Campagna Amica con la partecipazione delle più rilevanti realtà economiche e sociali del Paese, per dare un segnale di speranza alle fasce più deboli della società, soprattutto in questo momento di nuovi timori per il futuro con la pandemia.

«Le imprese agricole ancora una volta sono in prima linea per sostenere le persone in difficoltà- spiega Franca Castellani, presidente del Consorzio Veronatura che gestisce i mercati a km zero di Campagna Amica -e dimostrare il legame con le famiglie, le istituzioni e i cittadini veronesi, rilanciando al contempo il ruolo chiave dell’agroalimentare nella ripresa economica e sociale dei nostri territori».

Sono oltre 4,8 milioni i poveri in Italia costretti a chiedere aiuto per il cibo da mangiare nelle mense, commenta Coldiretti in base ad una analisi diffusa dal Censis, in occasione dell’avvio della distribuzione di circa mezzo milione di chili di cibi e bevande gourmet iniziata nel periodo delle feste in tutta Italia e partita da alcuni giorni nella nostra regione.

banner-gif
Articolo precedenteLa Fondazione Apollinare e Cesira Veronesi dona un camion refrigerato al Banco Alimentare
Articolo successivoLe associazioni studentesche si mobilitano per le persone in difficoltà