anas san bernardino
Presentazione del progetto Un Natale speciale, 21 dicembre 2021

Si è tenuta oggi, martedì 21 dicembre nella Sala Rossa al Palazzo Scaligero, la presentazione del progetto “Un Natale Speciale” promosso da ANAS, Associazione Nazionale di Azione Sociale sezione Verona Sud, a sostegno dei frati di San Bernardino e dei loro assistiti.
Sono intervenuti Francesco Bitto, portavoce regionale ANAS Veneto, Maurizio Borgo, Presidente ANAS sezione Verona Sud e alcuni volontari dell’associazione.

Il progetto “Un Natale Speciale”

L’iniziativa, che ha preso il via il 6 novembre, raccoglie da privati cittadini beni utili soprattutto ad affrontare l’inverno, come berretti, sciarpe e guanti, che verranno donati alle persone aiutate dai frati (in media 200 l’anno, fa sapere l’associazione).
I prossimi giorni di raccolta sono previsti domani, mercoledì 22 dicembre e venerdì 24, dalle 15,30 alle 18,30 presso la sede di Anas in via Rocche 4. I volontari dell’associazione prepareranno dei sacchetti regalo, invitando i donatori ad aggiungere anche un biglietto di auguri per le festività.

ANAS Verona Sud può contare su 40 volontari, cresciuti del 10% nel 2021 e con un’età compresa tra i 18 e i 50 anni. Ad oggi, per la prima edizione dell’iniziativa, hanno già confezionato circa 150 sacchetti che, nel pomeriggio di Natale, i frati consegneranno agli indigenti.

Per informazioni sulle modalità della raccolta i donatori possono contattare il 3203250650 oppure lo 0454857037.

Articolo precedenteMedici senza frontiere, 50 anni di umanità
Articolo successivoDen Harrow, Orlando Johnson e il nuovo singolo “Shine On”