Qualche idea sana, golosa (e indolore) per le vostre giornate.

Asparagi e mimosa d’uovo: vi propongo il classico “uova e asparagi” in versione moderna.

Ingredienti (x 2 persone):

  • 400g asparagi
  • 4 uova
  • olio, sale, pepe nero
  1. Cuocete gli asparagi al vapore.
  2. Bollite le uova in acqua per 10 minuti,
  3. Sbucciatele e schiacciatele con una forchetta ottenendo un aspetto simile ai fiori di mimosa.
  4. Servite le uova sopra agli asparagi condendo tutto con olio, sale, pepe.

Tiramisù alla ricotta: sostituite il mascarpone con la ricotta, non ve ne pentirete.

Ingredienti (x 4 persone):

  • 2 uova
  • 250g ricotta
  • 2 cucchiai di zucchero
  • caffè per 3 persone, un goccio di liquore
  • 40 biscotti pavesini
  • cacao amaro in polvere
  1. Montate gli albumi con un cucchiaio di zucchero.
  2. Montate i tuorli con l’altro cucchiaio di zucchero, aggiungete la ricotta.
  3. Mescolate i due composti lentamente.
  4. Insaporite il caffè con il liquore.
  5. Inzuppate i biscotti nel caffè, iniziate a disporli nei bicchierini dove li alternerete a strati di crema.
  6. Ultimate i tiramisù con una spolverata di caffè.

Consigli antispreco:

Invece di buttare la parte finale del gambo degli asparagi pelatelo con il pela patate. Potete abbinare la mimosa d’uovo con qualsiasi verdura abbiate in frigorifero: coste, porri, zucchine o foglie di broccolo primaverile, per esempio. Nel tiramisù, usate qualsiasi biscotto abbiate in dispensa. Va bene anche la torta avanzata o il pane in cassetta.