Cipolle rosse sottaceto

Perfette per arricchire insalate estive, pasta e riso freddo

Ingredienti:

3 vasi da 25cl

300g cipolle rosse

3 cucchiaini di zucchero

3 cucchiaini di sale fino

300ml di aceto di mele

300ml acqua bollente

Lavate tappi e barattoli con acqua e sapone. per disinfettarli riempite i barattoli con due dita d’acqua, metteteli in microonde per 2 minuti, svuotate ed asciugate.

Riempite ogni barattolo con 1 cucchiaino di zucchero e uno di sale.

Affettate le cipolle, mettetele nei barattoli. Riempite ogni barattolo per metà con l’aceto. Poi versate acqua bollente fino a poco meno del bordo.

Chiudete con i tappi. Agitate. Fate riposare per 24 ore prima di aprirli.

Si conservano in frigorifero per una settimana.


La cheesecake della Mery

Ho assaggiato questa delizia a casa di un’amica, le ho chiesto la ricetta per condividerla con voi!

Ingredienti (tortiera da 24cm):

450g ricotta

450g yogurt greco

3 uova

100g zucchero

40g fecola

8 g lievito per dolci

buccia di limone

marmellata di ciliegie

Sbattete uova, yogurt, ricotta, zucchero, fecola, lievito e buccia di limone grattugiata.

Foderate una teglia con carta forno. Versate l’impasto. Infornate a 170 gradi per 45 minuti. Fate intiepidire, la sformate, la farcite con la marmellata e qualche ciliegia fresca.

Consiglio nutrizionale

Con il caldo aumenta la sudorazione, ecco che la natura ci viene in aiuto con tanta frutta e verdura dissetante. Per questo numero ho scelto cipolle e ciliegie.

Entrambe, soprattutto da crude, contengono vitamina C e flavonoidi dalle capacità antiossidanti.


Pasta frolla della Lessinia e macedonia di pesche

È il periodo delle macedonie, la mia preferita è quella di pesche

Ingredienti:

250g farina di tipo 1

100g zucchero a velo

100g burro della Lessinia

2 tuorli

un pizzico di sale

3 cucchiai di zucchero semolato

4 pesche

mezzo bicchiere di vino

foglie di menta

Frullate burro, zucchero, farina e sale. Unite i tuorli e frullate ancora. Stendete l’impasto con le dita in una tortiera. Cospargete con 1 cucchiaio di zucchero semolato. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti.

Lavate e tagliate le pesche. Condite con 2 cucchiai di zucchero semolato e il vino. Lasciate riposare in frigorifero. Componete il dolce guarnendo con foglioline di menta.


Bruschette con monte veronese e pomodorini confit

Quando scende il sole non c’è niente di più rigenerante di un aperitivo in compagnia

Ingredienti:

pane integrale tagliato a fette

monte veronese media stagionatura

pomodorini

olio, sale, pepe, origano

Lavate e tagliate a metà i pomodorini. Condite con sale, pepe, olio e origano. Disponeteli sulla banda del forno. Fate cuocere per 30 minuti in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi.

Affettate il formaggio ed adagiatelo sul pane. Infornate fino a che il formaggio sarà sciolto. Decorate con i pomodorini e ripassate ancora per due minuti al forno.

Consiglio nutrizionale

La frolla è un pass partout, è un dessert facile e veloce. Si può decorare con tutta la frutta fresca di stagione, come pesche, albicocche, susine, more e lamponi, ricche di acqua e vitamine.

Via libera inoltre ai pomodori maturi, soprattutto cotti, così da sfruttare le proprietà antiossidanti del licopene, una sostanza il cui assorbimento aumenta con la cottura.

banner-gif
Articolo precedenteLa summer bag è di rafia
Articolo successivoAndrea Menegolli, donatore di sangue, plasma e midollo da Lugo di Valpantena