37100LAB è uno spazio che si trova in via Marchi 12 (ex scuole Scuderlando), nel quartiere di Borgo Roma, nato con l’obiettivo di formare competenze in ambito STEAM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) e che nell’ultimo anno è diventato un luogo di incontro digitale per studenti, cittadini e anziani.
Si tratta del primo laboratorio territoriale del progetto “Innovation Lab” finanziato dalla Regione Veneto (capofilato dal Comune di Verona) che nell’ultimo anno ha ospitato attività di co-progettazione, corsi di formazione e postazioni di co-working.
Lo spazio è animato e gestito da tre realtà significative del territorio quali Verona FabLab, un’Impresa Sociale parte di una rete di FabLab globale il cui scopo è quello di democratizzare l’accesso agli strumenti tecnologici per creare innovazione sociale; Fondazione Edulife che si occupa di ricerca scientifica nell’ambito dell’innovazione didattica, di sviluppo progettuale a favore dei giovani e del loro inserimento nel contesti professionali, nel campo della formazione di competenze digitali, della mobilità internazionale e dell’orientamento scolastico. Associazione ALOUD, la cui attività principale è quella della didattica musicale, alla quale si affiancano la didattica della tecnologia musicale e quella della dizione e recitazione.
Cosa si fa in un laboratorio territoriale per la transizione digitale? Ogni cittadino può accedere libramente e gratuitamente agli spazi e alle tecnologie di 37100 lab (computer e macchinari di fabricazione digitale) e può trovare il supporto di facilitatori digitali ovvero professionisti in grado di accogliere il bisogno e mettersi a disposizione per supportare studenti, adulti ed anziani a familiarizzare con smartphone, pc e altre “diavolerie” tecnologiche. Lo spazio accoglie anche persone che hanno necessità di usufruire temporaneamente di una postazione di smart working.
Nei 10 mesi di attività sono stati organizzati diversi momenti di approfondimento gratuito su temi come: attivare lo SPID, stampare in 3D, fogli di calcolo, progettare una campagna social…etc. Negli spazi di 37100 sono transitate oltre 800 persone che hanno usufruito dei servizi offerti. Oltre a 37100lab sono stati attivati altri 5 punti di facilitazione digitale, distribuiti sul territorio di Verona e provincia:
Comune di Verona:

Gallery

  • Via XX Settembre 57 a Veronetta c/o complesso del palazzo Bocca Trezza
  • Largo Stazione Vecchia 16 a Parona c/o Centro Anziani Provincia di Verona:
  • Via Monte Ortigara 7, c/o Casa Novarini a San Giovanni Lupatoto
  • Via Omero Speri 6, c/o biblioteca comunale a San Pietro In Cariano
  • Largo XXV Aprile 6, c/o Centro Anziani a Buttapietra

Dall’inizio del progetto alla data attuale sono stati realizzati:

  • circa 60 eventi di formazione, tra workshop, seminari e incontri informativi
  • circa 200 ore di formazione
  • 3 hackathon e eventi di contaminazione
  • 173 ore di sportello
  • 10 app
  • 30 dataset pubblicati sul portale regionale

Contatti

37100 LAB
Via Marchi, 12 – 37135 Verona
37100lab@comune.verona.it
Tel. +39 351 524 3518 (attivo negli orari di apertura della sede)
www.37100lab.comune.verona.it

Orari di apertura
martedì pomeriggio (14.00 -18.00)
mercoledì sera (17.00 – 21.00)
giovedì pomeriggio (14.00 – 18.00)
venerdì mattina (9.00 -13.00)
sabato mattina (9.00 -13.00)

banner-gif
Articolo precedenteRECYCLE LAB
Articolo successivoL’innovazione passa dall’amore e dall’attenzione per il territorio