Dal 2008 l’Accademia per l’Opera Italiana offre master, corsi di specializzazione e laboratori per cantanti, registi, scenografi e costumisti. Oggi abbiamo incontrato Paul Curran, regista d’opera tra i più conosciuti al mondo, che in questi giorni è a Verona come docente al laboratorio di regia

Vengono dai Paesi Baschi, dal Messico e da tutto il mondo per partecipare al Master post lauream per registi della Verona Accademia per l’Opera Italiana. Quello di Verona è infatti un unicum in Italia, e vede tra i docenti personaggi di spicco, come Paul Curran, regista e ballerino inglese con un curriculum che vanta esperienze al Teatro alla Scala di Milano, il Covent Garden di Londra, e ancora l’Opera di Parigi.

L’Accademia è una punta di diamante sul panorama italiano ed europeo. Offre master di Regia Lirica, come abbiamo detto, ma anche di scenografia e progettazione del costume per l’opera lirica, di composizione teatrale, e molto altro. I master si possono consultare qui.

Gli aspiranti registi qui imparano a progettare il piano regia, a comporre i movimenti della scena e ancora ad utilizzare linguaggi espressivi legati alle nuove tecnologie.

Paul Curran è un regista d’opera. Classe 1964, Curran è stato direttore artistico della Norwegian National Opera and Ballet, e insegna a Los Angeles, New York, Oslo. Ha lavorato per i più grandi teatri del mondo, come la Scala di Milano, il Covent Gardan di Londra, l’Opera di Parigi, l’Opera di Vienna.