Davide Peccantini ha scritto un altro libro, questa volta sulla storia di San Michele Extra negli anni a cavallo tra la fine dell’Impero d’Austria e l’inizio del Regno d’Italia. La presentazione sarà l’11 dicembre nella sala civica della 7° Circoscrizione

Otto anni di storia che testimoniano la fine dell’Impero d’Austria e la formazione del Regno d’Italia, quindi tra il 1862 e il 1869, con focus a San Michele Extra. Questo il progetto dell’autore Davide Peccantini, presidente dell’associazione Quartiere Attivo, che l’11 dicembre presenterà il libro nella sala civica della settima circoscrizione (piazza del Popolo 15).

All’interno del libro, partendo da informazioni ricavate nell’Archivio di Stato di Verona, viene ricostruita la struttura amministrativa dell’allora Comune di San Michele Extra, con riferimenti alla sua composizione sociale ed economica. Sono state così recuperate notizie interessanti sulle attività commerciali presenti all’epoca nella zona, sulla vita delle persone impiegate in ambito militare e di quelle sottoposte a sorveglianza prima e dopo il conflitto per l’indipendenza.

La pubblicazione, realizzata in collaborazione con la 7ᵃ Circoscrizione e con il supporto di Amia e Agsm, è stata presentata questa mattina dall’assessore al Decentramento Marco Padovani.

Il servizio