Torna il Premio “Emilio Salgari” di Letteratura Avventurosa e, con esso, otto incontri con altrettanti narratori italiani. Il primo appuntamento è per venerdì 21 settembre alle 18 a Villa Albertini di Arbizzano con l’autore Omar di Monopoli. A dialogare con lo scrittore Giovanni Ridolfi e Martina Benati.

Torna l’appuntamento con il Premio “Emilio Salgari” di Letteratura Avventurosa, organizzato l’Assessorato alla Cultura del Comune di Negrar, l’Università del Tempo Libero di Negrar (UTL) in collaborazione con la libreria Terradimezzo di Bussolengo, l’Associazione e rivista “Ilcorsaronero” e il mensile “Pantheon Verona Network”. Gli incontri, a cadenza mensile (di venerdì), saranno l’occasione per i lettori di incontrare numerosi narratori italiani da settembre 2018 a maggio 2019.

I primi tre appuntamenti saranno con i tre finalisti del Premio “Emilio Salgari” di Letteratura Avventurosa i cui romanzi saranno presentati ai lettori della Casa Circondariale di Montorio e del Liceo Scientifico Messedaglia. La cerimonia finale del Premio Salgari è prevista il 28 ottobre in Villa Rizzardi.

Si inizia il ciclo “L’Avventura oltre l’Avventura” con Giovanni Ridolfi e Martina Benati che colloquieranno con Omar di Monopoli di Nella perfida Terra di Dio a Villa Albertini di Arbizzano di Negrar. Poiché la letteratura è universale, ignorando barriere e confini, l’ingresso è libero. L’iniziativa promuove l’interesse per la lettura e, suggerendo un rapporto proficuo tra lettore e libro, ne suscita fascino e piacere. La lettura aiuta a comprendere, a interpretare e conoscere un’opera. Trasforma il sogno in vita e la vita in sogno. Contribuisce alla libera formazione della persona, interpreta il mondo ma non si arroga il compito di cambiarlo.

Prossimo appuntamento: 5 ottobre 2018, Villa Bertani, Martina Benati dialoga con Matteo Strukul, Casanova (Mondadori, 2018).

Per essere aggiornati sulle attività del Premio si consiglia di consultare il sito dedicato: www.premioemiliosalgari.it

Per informazioni: Università del Tempo libero di Negrar, e-mail: info@utlnegrar.com, cell. 345 0578045; Assessorato alla Cultura del Comune di Negrar, e-mail cultura@comunenegrar.it, telefono: 045.6011665 – 666; Segreteria Premio Salgari: premioemiliosalgari@gmail.com, cell. 349 6127519.