Home Cultura Torna Sensi Unici, musica e arte nelle terre del Custoza

Torna Sensi Unici, musica e arte nelle terre del Custoza

0
Torna Sensi Unici, musica e arte nelle terre del Custoza

Torna anche per l’estate 2019 la rassegna culturale estiva “Sensi Unici – musica e arte nelle terre del Custoza“. A presentarla questa mattina a Villa Vento l’amministrazione comunale insieme con le realtà territoriali che collaborano alla sua realizzazione.

La rassegna prenderà il via lunedì 24 giugno proprio a Villa Vento con la ventiseiesima edizione del premio “Giuseppe Lugo”. Quest’anno sarà premiato Mikheil Sheshaberidze, uno dei tenori più amati e acclamati a livello internazionale.

Fulcro culturale sarà poi Villa Venier che offrirà nel mese di luglio un cartellone di grande respiro. Tra i maggiori eventi, per la quindicesima edizione di Verona Folk il concerto del cantautore comasco Davide Van de Sfroos nel suo “Vantour 2019”. Ad aprire il concerto sarà il gruppo locale “Le Fughe de le Matonele”. Sarà poi la volta della danza con la compagnia di tango “Naturalis Labor” e la sensualità del loro “TANGOS!”. Ci sarà, infine, il direttore d’orchestra Diego Basso, noto per la sua collaborazione con il Volo. Villa Venier sarà anche centro di numerose rappresentazioni teatrali: si alterneranno sul palco Artefatto Teatro, la Compagnia dell’Arca, El Gavetin e l’Altra Compagnia. A Sensi Unici spazio poi per la musica con lo spettacolo delle pianiste gemelle Laura e Beatrice Puiu che proporranno colonne sonore di film indimenticabili.

Prosegue con convinzione, in collaborazione con Arteven, anche “Teatro in Cantina”, fil rouge che unisce la recitazione con i gusti e i sapori del territorio, proponendo sempre visite alle cantine e assaggi di prodotti locali. Le rappresentazioni saranno infatti precedute dalla visita a cantine locali con assaggi di prodotti territoriali. In scena, per “Teatro in Cantina”, il Gruppo Popolare Contrade, il Teatro dell’Attorchio ed Estravagario Teatro.

La grande novità di Sensi Unici 2019 sarà Cinema sul green, rassegna cinematografica all’aperto nel golf club Verona organizzata in collaborazione con Ippogrifo Produzioni. In programma tre proiezioni: “La Leggenda di Bagger Vance”, “Finché c’è Prosecco c’è speranza” e “A qualcuno piace caldo”.

Previste due rappresentazioni anche in agosto. In occasione della sagra di San Luigi sul palco il duo attoriale ELALÙ. Infine, per la festa di San Rocco, concerto di Lisa Agnelli e Serena Chien.