I loro scaffali, che siano quelli in legno dello storico negozio in via Filarmonico o quelli virtuali affidati all’etere del web, sono piuttosto affollati. Si va da La stregoneria moderna a Collaborare con angeli e Guide passando per La nostra strada del cuore. In viaggio con lo Yoga. Più che di best seller, qui parliamo di “long seller”.

Non smettono di essere richiesti autori come il filosofo ed esoterista Rudolf Steiner o Helena Blavatsky, madre delle Società Teosofica. La letteratura orientale continua a esercitare il suo fascino con il mitico e seguitissimo Osho, il Dalai Lama sempre più guida spirituale universale e il mistico indiano Paramhansa Yogananda. Molto letta anche la saggistica nordamericana da Doreen Virtue massima esperta di interazioni con gli angeli fino alla canadese Claudia Raiville, ideatrice della Metamedicina.
Una variegata proposta per una pluralità di argomenti. «Da un rapporto consapevole con la natura a una visione olistica della salute dell’uomo. Dallo sviluppo delle potenzialità umane allo studio delle tradizioni spirituali. Dagli enigmi dell’archeologia allo studio della scienza di frontiera». Così il proprietario, Maurizio Zoccatelli, riassume i filoni e i sentieri che ha scelto di percorrere con la sua attività il Cerchio della Luna, libreria esoterica dal 1985 e casa editrice dal 1995. «Un flusso in costante aumento» quello dei suoi lettori e acquirenti che conferma l’attrazione dei veronesi per un’offerta culturale di questo tipo. La componente femminile «con un’età compresa tra i 25 e i 60 anni » come precisa Zoccatelli, risulta essere la più attenta a questi temi.
Ma, al di là delle distinzioni di genere, quello che sembra essere alla base di tale ricerca è «un desiderio di conoscenza e consapevolezza; seguendo percorsi anche di culture diverse dalla tradizione occidentale».