Vigili del fuoco a Marzana

Venerdì 17 giugno, alle ore 9:30, una delegazione dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Caldiero si è recata al Centro Autismo dell’ospedale di Marzana per la consegna di una donazione a favore del progetto “Odontoiatria e Autismo” dell’ULSS 9 Scaligera.

Il progetto nasce dalla volontà di rispondere alla scarsa collaborazione riscontrata da parte delle persone affette da autismo durante le cure odontoiatriche ambulatoriali – che proprio per questo spesso richiedono l’anestesia generale -, ma anche dalla consapevolezza che, con un adeguato percorso educativo che si adatti ai loro canali comunicativi, è possibile superare tale problema e diventare per il dentista un paziente da trattare con facilità.

Con questo obbiettivo, è stato progettato un percorso di avvicinamento graduale dei piccoli pazienti autistici all’ambulatorio odontoiatrico, tramite la visione di immagini e video preparatori, che riproducono ciò che avviene durante la prima visita odontoiatrica, svolta presso il Servizio di Odontostomatologia per Disabili dell’ULSS 9. Un Servizio connotato da un’elevata specializzazione, acquisita in 30 anni di attività, e che nel 2021 ha erogato 9.776 prestazioni a soggetti disabili provenienti da tutto il Veneto. I Vigili del Fuoco di Caldiero consegneranno delle chiavette USB, supporti tecnologici necessari per caricare il materiale grafico e video da consegnare alle famiglie e osservare a casa o con gli educatori del Centro Autismo. Seguiranno poi alcuni accessi all’ambulatorio odontoiatrico, non finalizzati alla cura, bensì al raggiungimento di una buona collaborazione per eseguire le terapie preventive e i follow-up periodici, attuando una tecnica di desensibilizzazione psicologica-educativa-comportamentale.

banner-gif
Articolo precedenteJust Italia per “Il domani” di neonati affetti da malattie rare
Articolo successivoAmici di cammino