Una giornata ricca di sorprese quella di ieri per tre giovani fortunati campani che nelle località di Sala Consilina in provincia di Salerno, Napoli e Pompei hanno ricevuto la notizia di essere i primi tre vincitori dell’estrazione di Lotteria Italia. 5 milioni, 2.500.000 e 1.500.000 di euro sono i tre montepremi dei biglietti di prima categoria e 50.000 per i 50 biglietti di seconda categoria, di cui uno vinto a Isola Rizza in provincia di Verona.

Dopo la notizia che in queste ore ha girato l’Italia, tanta è la curiosità di scoprire l’identità dei fortunati vincitori e di come spenderanno la vincita. Una curiosità che nasce spontanea e che ci ha portati ad indagare i sogni nel cassetto dei cittadini veronesi per capire come avrebbero speso il montepremi. Per farlo ci siamo diretti in piazza Bra e da li ci siamo avventurati nelle vie del centro storico per scoprire cosa i veronesi avrebbero fatto se avessero vinto 5 milioni di euro.

Tra le risposte più gettonati viaggi verso mete sconosciute o località esotiche ma c’è anche chi pensa anche al futuro e ad aiutare la famiglia con investimenti nel settore immobiliare, risparmiando o facendo regali alle persone amate. Un fascino, quello dei colorati “gratta e vinci” che continua ad essere forte tra i giocatori che sperano in una vincita da capogiro alimentati dal pensiero che un giorno, forse, potranno essere loro i fortunati vincitori.