VERONA – Air Force One comodamente parcheggiato su una pista di atterraggio, nessuna security al seguito e nessuna visita istituzionale in agenda, Barack Obama visita l’ Arena di Verona comodamente seduto su un “trono da lustrascarpe”.

La mente di questo simpatico pesce d’ aprile, andato in scena ieri in netto anticipo sui tempi, è quella di Michele Massaro, in arte Gaio il Calzolaio, personaggio veronese che ogni tanto lascia il negozio per andare in giro con un ‘trono’ da lustrascarpe, elegantemente vestito con frack e cilindro.

Sicuramente ispirato dalla recente visita del Presidente degli Stati Uniti nel nostro paese ha ideato, insieme ad un “mascherato” amico, un piccolo fuori programma davanti alle mura dell’ anfiteatro veronese regalando sorrisi ed un piccolo momento di svago agli ignari passanti.

<italic>Foto fonte Ansa</italic>

Marco Nicolis

banner-gif
Articolo precedenteAl via "Sensazioni di colore sui Quartieri di Verona"
Articolo successivoSvelati i finalisti del premio letterario "Emilio Salgari"