museo miniscalchi-erizzo

Hermann Nitsch, Yoko Ono e Lucio Fontana al Museo Miniscalchi-Erizzo

Una selezione di opere dalla Collezione Cattelani, tra le quali lavori di artisti come Joseph Beuys, Hermann Nitsch, Yoko Ono, Lucio Fontana, Luigi Ontani, Francis Bacon, Santolo Deluca, Lorenzo Bonechi entrano in dialogo con le antiche stanze e le opere d’arte del Museo Miniscalchi-Erizzo, una casa museo che conserva e custodisce un patrimonio storico-artistico unico nel suo genere.

Ambientato nelle stanze dell’antica dimora nobiliare della famiglia Miniscalchi conserva ed espone collezioni d’arte di diversa natura: dipinti, bronzi rinascimentali, raccolte archeologiche, maioliche e porcellane, armi e armature del Quattro e Cinquecento. In questo contesto che racconta una storia secolare di grandi collezioni d’arte si inserisce la mostra “Il Sacro nell’arte. Una selezione di opere dalla Collezione Cattelani”, per un inedito dialogo che vuole stimolare nuove riflessioni su un aspetto che riguarda la parte più intima dell’uomo, quella del sacro.

Carlo Cattelani
Carlo Cattelani (1931-1999) fu tra i primi a far conoscere in Italia ed Europa la produzione di artisti residenti negli Stati Uniti e che, di li a poco, avrebbero trasformato il linguaggio artistico della seconda metà del Novecento. Il corpus centrale della Collezione Cattelani è costituito da un nutrito nucleo di opere a tematica religiosa legate al linguaggio contemporaneo, in cui emerge la predisposizione degli artisti a interpretare universalmente valori condivisi ascrivibili al territorio comune della spiritualità e dell’arte.

L’esposizione è promossa da Fondazione Museo Miniscalchi-Erizzo, Omnia Events and more, Associazione Ezechiel, in collaborazione con Tiberio Cattelani.

Orari della mostra
20 novembre 2021 – 7 gennaio 2022

Dal lunedì al venerdì: 11.00-13.00 e 15.30 -19.00 (ultimo ingresso 18.15)
La domenica, mercoledì 8 dicembre e giovedì 6 gennaio 2022: 14.00-18.00 (ultimo ingresso 17.15)

Data

Nov 20 2021 - Gen 07 2022
Expired!
Categoria