Al centro l'Ad Zanini con il Direttore Scolari e parte dello staff

Un ancoraggio al territorio veronese ma un’andatura volutamente innovativa connota l’incedere del Gruppo che ha introdotto, per primo in città, una redazione di Mobile Journalism. Realtà aumentata, Smart Tv, podcast e applicazioni editoriali alle novità del mercato (una su tutte il supporto vocale Alexa) completano il quadro di un Gruppo multimediale che guarda al futuro per interpretarlo, non per subirlo. Forte di dodici anni di radicamento in città e provincia, Verona Network Group conserva il suo tratto distintivo ovvero la logica di rete. Ciò che lo distingue nel panorama della comunicazione scaligera è la duplice funzione di network multimediale e quella di sistema sinergico locale. La realtà veronese, che vede ai vertici l’Ad Germano Zanini e il Direttore Responsabile Matteo Scolari, ha presentato oggi i palinsesti dei tre brand principali che fanno parte del Gruppo: il quotidiano multimediale (qui l’ultima edizione) Daily, la rivista cartacea Pantheon e la radiovisione Radio Adige.

.Daily.

È l’innovativo quotidiano multimediale che arriva, gratuitamente previa iscrizione, su WhatsApp o via email, ogni giorno, alle 18:00. La sintesi della giornata, con news locali e nazionali, fruibile in una pubblicazione multimediale e interattiva corredata di video e contenuti di approfondimento. Attivo da qualche mese anche DAILY WEEKEND, per conoscere e scegliere in anteprima gli spettacoli e gli eventi della settimana successiva.

.Pantheon.

È la rivista mensile di Verona, diffusa cartacea in circa 20.000 copie su tutto il territorio scaligero, ogni mese. Il magazine da oltre dieci anni racconta le storie che rimangono, i progetti della Verona che costruisce e con coraggio affronta il futuro. Il giornale ha all’attivo diverse media partnership con realtà di spessore nel panorama veronese, dal Festival Internazionale dei Giochi Antichi (Tocatì) al Film Festival della Lessinia, passando per TedxVerona, FabLab Verona, Festival dello Storytelling.

.Radio Adige.

La storica radio di Verona, dopo 40 anni si è rinnovata ed è approdata in Radiovisione sul canale 640 del digitale terrestre. Musica, rubriche e news rimangono comunque sempre a portata di app.

Per maggiori informazioni, guarda qui la diretta dell’evento