Tutte le foto sono di Simone Lanza

Il percorso di crescita di Terra & Cuore continua a regalare soddisfazioni: il Gelato Buono per Natura è entrato nella guida Gelaterie d’Italia 2021 edita da Gambero Rosso direttamente col punteggio di Due Coni. Dopo l’inaugurazione, a settembre 2020, del secondo negozio a Verona e il lancio del nuovo format “Cube” a partire da Milano (due i punti vendita attivi entro la metà di aprile), Terra &Cuore conquista un posto di rilievo all’interno della più autorevole guida di settore, disponibile nelle librerie dall’8 aprile. Insieme alla gelateria sono presenti nella guida anche le veronesi Zeno Gelato e Cioccolato, Gelateria Snoopy e Jurri. Ciò che Gambero Rosso ha riconosciuto come punti di pregio di Terra&Cuore è l’utilizzo del latte di capra come materia prima per le creme e la riduzione drastica dei grassi, a favore delle fibre vegetali e del primato della materia prima. Il latte biologico di capra o a base– naturalmente privo di lattosio – o a base acqua, è più sano e leggero rispetto a quelli attualmente in commercio. Digeribile, delicato e senza glutine è adatto sia a chi deve tenere sotto controllo l’assunzione di grassi e zuccheri, sia a chi presenta intolleranze al lattosio, o segue un regime alimentare vegano.

La scheda degli ispettori della guida riporta: «Una nuova insegna e una sperimentazione che lascia spazio a uno dei prodotti più buoni e trascurati della gastronomia italiana: il latte di capra, che sostituisce interamente quello vaccino per donare al gelato nuove caratteristiche nutrizionali e organolettiche. Il tutto parte dall’azienda agricola sull’Isola d’Elba e continua a Verona con ben due punti vendita in città (Via IV Novembre 20/D e Via Scalzi 1/A). In un ambiente dai toni pastello, accogliente e luminoso, si gusta un gelato ben fatto e di grande piacevolezza. In carapina finiscono creme a base di latte di capra, senza latte e frutta buonissima. Da non perdere il gusto Macchia Mediterranea, un fiordilatte di capra con infusione di 12 erbe raccolte sull’Isola d’Elba. Per i più golosi c’è il Freskociok (dove il cioccolato fondente 85% incontra l’infuso di menta e liquirizia) e il Mont Blanc firmato dalla pastry chef Giulia Cerboneschi. Per gli amanti del genere, poi, una cremosa ricotta di capra da abbinare a creme e delizie. Personale di grande cortesia».

«Siamo molto fieri di aver ottenuto un riconoscimento tanto prestigioso da Gambero Rosso afferma Antonio Scuderi, presidente dell’azienda – Terra & Cuore è un marchio giovane che punta sull’innovazione, anzi sulla rivoluzione, della formula classica del gelato. Gambero Rosso ci ha dimostrato che anche il cambiamento radicale può trovare spazio ai vertici dell’altissima qualità. E noi non ci fermiamo. Nell’ultimo periodo, abbiamo continuato a studiare e perfezionare il prodotto. Implementare la ricerca sulle materie prime e i gusti sviluppare una catena produttiva all’avanguardia è per noi fondamentale. Questo riconoscimento ci spinge a dare sempre di più e a continuare a investire. Entro giugno abbiamo infatti in programma tre nuove aperture tra Lombardia e Veneto».