C’è una novità per il congedo di paternità.Un passo in avanti rispetto ai 2 giorni finora disposti per legge.

Per i papà con figli, nati a partire dal 1° gennaio 2018, sono previsti 4 giorni di congedo paternità e un’ulteriore giornata di astensione facoltativa.
I giorni di paternità saranno retribuiti al 100% e saranno totalmente a carico dell’Inps. (scopri di più)
Potranno essere fruiti anche in via non continuativa ma in ogni caso entro i cinque mesi dalla nascita del figlio.Un passo in avanti rispetto ai 2 giorni finora disposti per legge.

Guarda il servizio di Tg Verona Network: 

Articolo precedenteNuovi orizzonti per curare il dolore in neurologia
Articolo successivoQuesto weekend a Quinzano c’è il palio dell’olio