ARIETE

I nostri ricordi e le nostre memorie sono fatti di immagini che portiamo con noi ogni giorno e che, con cadenza apparentemente casuale, tornano a farci visita. Vi invito a riflettere sulle costellazioni di brevi bagliori che negli anni hanno rappresentato le fasi più importanti della vostra vita. Secondo voi, quali immagini e atmosfere del presente diventeranno fotografie nei vostri ricordi?

TORO

Dovete credere fortemente che all’orizzonte stanno per affacciarsi grandi slanci di libertà assoluta, azioni di vitalità così radicali e limpide da tracciare un prima e un dopo nella vostra vita. Preparatevi per azioni talmente grandi che la maggior parte delle altre attività quotidiane in cui vi sentite liberi assomiglieranno alla finta libertà del carcerato, quella di camminare avanti e indietro nella sua cella.

GEMELLI

Quanto temete il Coronavirus? Quanto pensate che quest’epidemia stia influenzando le vostre vite? Vi fa paura la parola quarantena? Vi offro una buona notizia esistenziale, cari Gemelli. La quarantena in cui, ultimamente, avete rinchiuso i vostri più forti sentimenti sta per finire, si stanno per riaprire le porte del vostro piccolo ambulatorio. Tornate pure a respirare l’aria pulita della primavera.

CANCRO

A volte trovarsi a combattere contro i venti e la tempesta diventa un’operazione inutile, uno spreco d’energie contro forze più grandi di noi e inattaccabili. A volte, anche i più esperti marinai sanno che l’unica cosa da fare è aspettare tranquilli in un angolo, lasciandosi attraversare dal vento che infuria. Un vento che, inesorabilmente, è destinato a placarsi con le prime luci del mattino.

LEONE

Questo è il mese di una scoperta, la scoperta del luogo che potete chiamare casa. Uno spazio fisico? A Verona o in provincia? In Lessinia? Forse, ma siete tanto fortunati, Leone, che casa per voi non è tanto un luogo quanto una comunità, una comunità di amici, affetti, ricordi. Grazie a questa solida base non vi sentirete mai sradicati in questo mondo. Ovunque voi siate, e qualunque cosa vi stia succedendo.

VERGINE

Questo 2020 sembra essere iniziato maluccio per il mondo: guerre sfiorate, mutamenti climatici, epidemie… diciamo che per essere nel primo trimestre dell’anno ne abbiamo già viste troppe. E dentro di voi? Credete di aver già avuto le vostre guerre in amore? Le vostre epidemie esistenziali? Forse sì, ma tutto sta in una vostra scelta. Le cose possono solo migliorare oppure quest’anno non promettere nulla di buono.

BILANCIA

In questo periodo più che in altri sembrate degli inguaribili insoddisfatti. Quante volte, ultimamente, le aspettative che avevate su persone o situazioni sono state puntualmente deluse? Forse meno di quel che pensate. Cambiate prospettiva, capovolgetevi in questi mesi. Badate a ciò che non badate mai: a quante sorprese avete ricevuto e mai avreste pensato: smettete di vivere sconfitte come sconfitte e vittorie come pareggi.

SCORPIONE

La fluida società dove ci troviamo ha reso le vite più precarie di un tempo, senza la sicurezza di un lavoro che sia per sempre e la stabilità che ne deriva. Ma questo è negativo? Voi insegnate che non è così, perché sapete e saprete ricostruire i cocci di un mondo esploso e ricostruire fondamenta che un tempo neanche si potevano immaginare. Avete la libertà della creazione sul nulla. Quale privilegio più grande?

SAGITTARIO

In Brasile ci sono tantissimi villaggi che non hanno nemmeno una chiesa. In tutti è però presente almeno un campo da calcio, dove i ragazzi di strada ogni giorno celebrano il loro rito quotidiano. Non rimanete bloccati come siete, Sagittario, a disperarvi e rimuginare su quello che non avete e secondo il mondo dovreste avere: concentratevi sulle vostre reali necessità e perseguitele con tutta la forza che avete in corpo.

CAPRICORNO

Uno dei concetti che tutti i nuovi guru della motivazione personale non smettono di usare è il concetto di “comfort zone”: la zona in cui non possiamo crescere e in cui, appagati dalla stabilità, nulla di nuovo può accadere. Il vostro obiettivo è invece rimanerci, esplorarla, guardarvi intorno e scoprire le meraviglie nascoste che questo mondo sempre votato alla fretta e la crescita esasperante non vi permette vivere.

ACQUARIO

Quante delle canzoni d’amore che avete sentito a Sanremo sono riuscite a toccare le vostre corde? A rappresentare il particolare momento che state vivendo? Io, credo, quasi nessuna… e allora per esercizio e per recuperare uno sguardo oggettivo sulle vostre relazioni e priorità, vi invito a immaginare la vostra canzone d’amore. A chi sarebbe rivolta? Sarebbe felice o triste? Quali parole mettereste nel ritornello?

PESCI

Mandela restò in carcere molti anni prima di liberare il Sudafrica dall’apartheid. Trascorse anni in cui tutto sembrava buio e in cui l’obiettivo della sua lotta sembrava lontano se non irraggiungibile. Vi invito a riflettere di nuovo su questa vicenda, per riprendere fiducia e riacquisire la tenacia di cui avete bisogno in questi giorni per raggiungere i vostri obiettivi e le vostre lotte. Quando tutto sembra perso, niente è perso.