di Andrea Nale

ARIETE Tutto ciò che in qualche modo esiste, pesa o si appoggia su qualcosa. Niente può bastare a se stesso: la solitudine che ricerchi è ansia di comunicazione verso le persone, è ansia di trovare le cose migliori da comunicare agli altri.

TORO La soglia è quel luogo dove ti senti ancora a tuo agio come a casa ma puoi sentire il profumo del baratro solleticarti le narici. In quante soglie stai esitando, contemporaneamente?

GEMELLI Ci sono tantissime specie di animali che hanno trovato un ottimo habitat tra palazzi e marciapiedi. Stai pur certo che troverai il modo migliore per vivere in questo ambiente che non sembra essere il tuo.

CANCRO Per capire qualcosa di questo strano periodo devi uscire e perderti tra le delizie del mondo e della città: rimanere a rimuginare su di te sarebbe come smontare una sveglia per scoprire cosa sia il tempo.

LEONE Non cercare di giustificare e comprendere tutto e tutti solo perché ti hanno sempre descritto come una persona buona. Cercare, attraversare e superare il conflitto con qualcuno è il più grande gesto d’umanità.

VERGINE Non siamo fatti di sole comodità e centri commerciali: trovati una nuova bottega di fiducia a Verona e passaci del tempo fino a conoscere il proprietario; fa che diventi parte della tua vita e non solo un luogo di commercio.

BILANCIA Tieniti un quadernino vicino al letto e quando ti svegli scrivi quel che ti ricordi dei sogni. A lungo andare sarà come vivere la tua vita e conservare i ricordi di una vita parallela.

SCORPIONE Esclusi i genitori, parenti e partner qual è la prima persona che chiameresti se succedesse qualcosa di brutto o bello?

SAGITTARIO Hai iniziato migliaia di progetti e non ne hai portato a termine nemmeno un decimo. Può significare due cose: o che sei inconcludente o che hai una straordinaria ossessione per gli esordi. Decidi tu.

CAPRICORNO Essere felici a volte significa sentirsi vittima di quell’equilibrio che già si sta incrinando. Pensaci bene, sarà meglio viverla o cercarla, la felicità?

ACQUARIO Impara ad usare delle parole inutili e bellissime: dei veri preziosismi. E trova occasioni per ripeterle, anche a costo di risultare ossessivo.

PESCI Da Van Gogh ad Einstein, tutti i più grandi avevano qualche tratto che li rendeva persone stranissime. Tu sembri normale ma sappiamo che non è vero, se diventassi un genio per quale particolare  saresti ricordato?