Andrea Nocini assieme a Manuel Scalzotto

Echi stellari, è questo il titolo dell’ultimo libro di Andrea Nocini presentato giovedì 14 novembre nella Sala Rossa della Provincia di Verona dal presidente Manuel Scalzotto. Una raccolta di 50 interviste a personaggi leggendari dello sport di ieri e di oggi, realizzate negli ultimi dieci anni, che il giornalista di origine faentina, ma veronese d’adozione ha saputo impreziosire ulteriormente con due dialoghi inediti con il neo cardinale scaligero Eugenio Dal Corso e il fumettista Milo Manara.

Una raccolta da parte di Nocini, definito nella prefazione a cura del collega della Gazzetta dello sport Claudio Gregori, come un aeronauta che plana sul mondo, che svela i sentimenti più intimi, le attese, le sensazioni le emozioni che hanno accompagnato la parabola dei campioni nella loro corsa verso la fama.

Tra i protagonisti rimasti impressi all’autore c’è Pietro Mennea, al qualsi si aggiungono i nomi di Gianni Rivera, Paolo Rossi, Michel Platini, Alfredo Di Stefano, Livio Berruti, Sara Simeoni per citarne alcuni.

Un volume, il 12esimo in pochi anni per Nocini, dedicato al compianto fratello Giorgio.

I ricavati dalla vendita del libro saranno devoluti in beneficenza.