Lui è uno dei volti ( e ovviamente degli ideatori) di Musement. Nata quattro anni fa a Milano come startup culturale ora è una realtà imprenditoriale con oltre 100 dipendenti di 18 nazionalità diverse e con numerosi uffici all’estero (Barcellona, Londra, Parigi e Stati Uniti, Dubai).

 

Fabio, veronese doc, ci svela cosa sta dietro all’azienda che cerca di rendere sempre più smart e “su misura” le esperienze dei nostri viaggi. Con proposte anche per bambini visto che da poco è pure diventato “felicemente” papà.

Guarda il servizio di Tg Verona Network: 

Articolo precedenteTutti i benefici dell’aceto di mele
Articolo successivoGuardare oltre le vette con i nostri Don Matteo