.GRAZIE SEMPRE ROBERTO.

Pantheon di dicembre è dedicato alla memoria di Roberto Puliero. Dieci anni fa in un’intervista per il nostro magazine ci disse questo: «Quando recito non vorrei mai essere da un’altra parte, se non lì, davanti al nostro pubblico. Arrivo sempre in ritardo agli appuntamenti, ma in teatro mi preparo sempre due ore prima. Pulisco il palco, mi gusto lo spazio, spio la gente e parlo con loro; è il modo di comunicare che più mi si addice e che più mi entusiasma. Recitare è come sognare tenendo i piedi per terra: vivi un’altra vita».

    .VALERIA BENATTI, LA VOCE DI RTL102.5: «DONNE AMATEVI».
«Ogni tanto cado ancora nel pozzo buio del mio segreto, e mi sento morire» si leggeva questo tra le righe del suo libro. È capitato anche a lei, Valeria Benatti, voce storica di RTL 102.5. È riuscita ad uscire da un amore «dai fili vischiosi» che non era amore. 

Foto di Fabrizio Fenucci

.IL SINDACO SBOARINA, TRA BILANCI E PROMESSE.
Il sindaco di Verona, arrivato al giro di boa del suo mandato, commenta alcuni fatti di attualità che hanno interessato di recente la nostra città e rivendica un’impostazione e un approccio proattivo della sua amministrazione nei confronti delle grandi questioni «rimaste ferme per anni». 

.ALEX ZANARDI: «SONO UN PRIVILEGIATO».
In una recente intervista rilasciata a BMW Team Italia, l’atleta e pilota bolognese ha ripercorso la sua carriera e ha affrontato anche il tema della mobilità sostenibile per il quale il mondo automotive sta cercando di trovare la propria strada.

Foto di Foto di BMW Motorsport

 .L’ASTRONAUTA GUIDONI AL FESTIVAL DELLA SCIENZA.
Lo scorso 15 novembre è stato inaugurato a Verona il primo Festival della scienza. Tra le mura di palazzo Orti Manara c’era anche Umberto Guidoni, astronauta e astrofisico due volte nello spazio, nel 1996 e nel 2001, primo europeo a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Guidoni tra le quattro organizzatrici del Festival

 .MATTEO VALBUSA: «IL DIRETTORE  È UN PO’ VIGILE URBANO, UN PO’ POETA».
Reduce dal grande successo della direzione del Coro della Fondazione Arena al Teatro Filarmonico con ben due produzioni, i concerti Fuoco di gioia, cori d’opera italiani e dell’Elisir d’Amore di Gaetano Donizetti, Matteo Valbusa ci racconta cosa significa essere un direttore di coro, d’orchestra, musicista, compositore e insegnante.

Novità delle novità! .ECCO IL NOSTRO SPECIALE SCUOLE.
Quali sono le scuole più scelte? Cosa aspettarsi dalla maturità del 2020? L’Invalsi restituisce, implacabile, la fotografia di un’Italia spaccata. Cliccate qui e sfogliate il nostro speciale dedicato ai giovani, l’unico futuro sul quale ha senso investire.

C’è tutto? Assolutamente no, perché neanche l’abbiamo tentato l’esercizio di elencare, pagina per pagina, quello che abbiamo cercato di contenere, di raccontarvi in questo numero: le rubriche, i consigli e tutto il resto li troverete sfogliando Pantheon 106, disponibile da oggi, 29 novembre 2019, in versione cartacea, in tutti i punti di distribuzione.