Pantheon 26 sarà in distribuzione da oggi pomeriggio e, in maniera più approfondita, da domattina, in previsione del ponte dell’8 dicembre, per lasciare a tutti voi lettori la possibilità di una lettura nel corso del ponte della Madonna.
Un numero molto attuale quello che sta per essere distribuito lungo Valpantena e Lessinia, un numero che analizza nel dettaglio anche la difficile e spinosa situazione politico-economica.

Spazio quinti all’attualità sul primo piano. Grazie ad una bella intervista con il Prof. Nicola Sartor, docente di Finanza e già sottosegretario all’Economia nel governo Prodi (2006/2008) abbiamo provato a spiegare i tecnicismi economici che nell’ultimo mese sono stati presi a spiegazione della picchiata italiana verso il fondo del bicchiere. Un’intervista a tutto tondo, in cui abbiamo toccato economia, finanza, politica ma anche vivere e convivere sociale. Un’analisi dinamica e completa della situazione odierna, cercando di renderla comprensibile anche a chi, di finanza, non ci capisce un accidente.

Si chiude invece su questo numero, non senza un po’ di dispiacere, una delle rubriche più apprezzate della testata. Stiamo parlando dello “Speciale 150° Anni” dedicato all’Unità d’Italia, che dopo sette appuntamenti, tutti a firma della nostra storica di professione, Giovanna Tondini, prova a trarre le somme di cosa sia rimasto dell’italianità. Per farlo, abbiamo sentito la testimonianza toccante, umana e significativa di Desiderio Murari, reduce di Russia, 94 anni, ex sindaco di Grezzana, che ha fatto della sua storia personale un percorso attraverso cui capire cosa sia rimasto, oggi, del sentimento italiano. Un’intervista speciale, un documento inedito e importante che abbiamo voluto raccogliere anche in un Video che trovate a <underline><link=’http://www.youtube.com/watch?v=Xze5AjOZmik’ class=’_blank’>questo link di PantheonTV</link></underline> (o nella homepage nella sezione Video).

Spazio speciale riservato poi anche al Piano degli Interventi del Comune di Verona, che toccherà in modo ampiamente dibattuto anche la Valpantena. Nelle zone di Quinto, Marzana e Poiano sono in arrivo cambiamenti radicali, che abbiamo voluto esemplificare graficamente per tutti i lettori e che hanno già sollevato non poche polemiche. Abbiamo partecipato per voi alla conferenza di presentazione alla cittadinanza, e vi raccontiamo cosa ne è emerso e cosa ci aspetta.

Ma abbiamo parlato poi anche della favola islandese, con un bel video in allegato (<underline><link=’http://www.youtube.com/watch?v=9xT5HAnWkBY’ class=’_blank’>link</link></underline>) tratto dall’Infedele di Gad Lerner. Nella terra dei ghiacci la popolazione ha riscritto la Costituzione grazie alla condivisone dei social network e si è staccata dalla morsa europea, che la costringeva a scelte per limitare una violenta crisi economica.

Su internet troverete poi le soluzioni a “Pantheon English” pubblicati sul numero 25 (<underline><link=’http://www.giornalepantheon.it/download/Solutions25.pdf’ class=’_blank’>link diretto</link></underline>) e un file con tutti gli eventi del mese di dicembre (<underline><link=’http://www.giornalepantheon.it/download/EventiDicembre.pdf’ class=’_blank’>link</link></underline>), che per ragioni di spazio per la pubblicazione sul magazine sono stati selezionati.

Da non dimenticare lo speciale Mondo Donna e Salute, dove grazie alla competenza e professionalità della Dr.ssa Molino abbiamo voluto toccare uno dei temi “in rosa” più sentiti, quello del tumore al seno che tocca oggi migliaia di donne.

Importante anche la chiarezza sulle ordinanze che parlano di obblighi per le gomme da neve o le catene che stanno creando non poche confusioni. Abbiamo letto e riletto le ordinanze della provincia e vi spieghiamo cosa sono effettivamente gli obblighi e i divieti che dobbiamo tutti rispettare.

Trovate poi sul sito (<link=’http://www.giornalepantheon.it/?page=vedi_gallery&id=87′ class=’_blank’><underline>link</underline></link>) anche tutte le foto partecipanti al Concorso Scatti d’Autore, che continua con molti partecipanti che si sfidano dietro l’obiettivo, potrebbe essere la vostra occasione! Mandateci i vostri scatti, mettevi alla prova.

Insomma un Pantheon che più delle altre volte ha cercato di venire incontro alle esigenze di chiarezza di tutti i lettori, non solo di quelli della nostra vallata, pur mantenendo un approccio sempre orientato a capire ed analizzare le problematiche della nostra zona, come prerogativa del nostro e vostro magazine di riferimento.

Appuntamento quindi in edicola e nei consueti punti di distribuzione a partire da oggi pomeriggio.

Matteo Bellamoli

banner-gif
Articolo precedenteSi accendono le luminarie e inizia la magia del Natale
Articolo successivoFilobus a Verona il governo passa 86milioni