Disabilità e invisibilità. Abbiamo giocato con parole che sono uguali in fine di parola ma, a volte, purtroppo, vanno a braccetto anche nella vita. Tra dati, numeri e statistiche ci siamo chiesti in che modo la disabilità possa diventare una risorsa in campo sociale, lavorativo e culturale. E l’abbiamo fatto raccontandovi le esperienze positive di cooperative come la Faedina che, senza retorica, ogni giorno mettono al lavoro ragazzi in grado di fare tanto, con i loro tempi e le loro capacità.

Ci siamo affidati alla voce sicura di un nostro collaboratore non vedente per farci raccontare quanto effettivamente sia accessibile l’Esposizione Universale di Milano e cosa si possa guardare, percepire e capire, con occhi che sono diversi dai nostri.

Nella rubrica “Credito&Imprese” ancora numeri, quelli dell’imprenditoria straniera al Nordest. Partendo dal dato, del 2014, che vede il 6,6% della ricchezza del Nordest, percentuale che, in cifre, corrisponde a tredici miliardi di euro, prodotta dagli imprenditori che vengono dall’estero.

Paradiso o inferno? Giorgio Cacciatori, DJ veronese, che gestisce il bar “Lo Sbarcatoio” sull’isola, ci racconta la sua Lampedusa. Per lo spazio “salute”, invece, un viaggio nell’universo della Fitoterapia, per scoprire i segreti e le proprietà delle piante medicinali.

Salmoni, imprendibili, ma assolutamente da inseguire. La rubrica “Giovani&Lavoro”, si occupa dell’underground culturale veronese che Salmon Magazine cerca di contenere nelle sue pagine. Ci sono piaciuti così tanto questi paladini dell’arte “sommersa”, che abbiamo chiesto loro una mano per creare il nostro speciale, dedicato proprio agli eventi del luglio veronese. All’interno troverete la selezione che abbiamo realizzato per voi tra concerti, sagre e spettacoli.Insomma, tutti gli appuntamenti imperdibili della provincia, della città e della montagna.

E a proposito di montagna, nello spazio “Accoglienza&Turismo” abbiamo chiesto ad Alessandro Anderloni, Direttore Artistico di LessiniaFest, di spiegarci la sua rassegna incandescente con trentasei appuntamenti spalmati in due mesi e quattordici comuni coinvolti.

La rubrica “Intraprendenza femminile”, questo mese, è dedicata alle mamme. Tra svezzamenti, massaggi neonatali e arrossamenti cutanei ci siamo lasciati trasportare nel mondo complesso e meraviglioso della maternità con l’aiuto di Erma Bonente che con le sue colleghe ostetriche del servizio “Erica”, accompagna le donne, delicatamente.

Realtà virtuale, potenzialità e campi d’applicazione potenzialmente infiniti. Questo il tema, attualissimo, della rubrica “Hi Tech”. Per non farci mancare niente, abbiamo visitato l’azienda di Tregnago dove vengono prodotti i caschi Momodesig. Sì, proprio quelli che indossano tutti.

Infine l’appassionato incontro con Paolo Sorrentino, ospite al Teatro Romano. Fotografia perfetta, parole intense e battiti di bellezza, il regista napoletano ci spiega che cosa vuol dire “far fare le rime tra le cose”.

Pantheon 61 che trovate già in tutti i consueti punti di distribuzione, è questo e molto altro.

La Redazione

banner-gif
Articolo precedenteMezzane ricorda i caduti della Grande Guerra
Articolo successivoEditoriale 61