Il sommario (fotografato) del nuovo numero di Pantheon, disponibile da mercoledì in tutti i punti di distribuzione (qui l’elenco)

 

IN COPERTINA | Cavallo Pazzo, Cenerentolo e via dicendo. Un lungo elenco di soprannomi che raccontano, da soli, l’epopea di Elkjær. Idolo della tifoseria gialloblù per lo Scudetto 1984/1985, l’11 settembre l’attaccante danese compirà sessant’anni. «Caro Hellas ci vogliono cuore e gambe» il suo monito dopo i recenti terremoti in casa gialloblù, tra cassanate, giovani acquisti e la bomba Volpi.

 

 

IN PRIMO PIANO | La città tra piano anti-Isis e protezioni gentili.  Se ne sono scritti di paragrafi più o meno votati alla retorica, prontuari di come si vive in un presente ipotecato allo spettro del terrorismo. Si parte con piccoli gesti pratici quanto simbolici: quei new jersey che perimetrano Piazza Bra. In futuro, potrebbero diventare barriere a scomparsa o comunque lasciare il posto a soluzioni meno invasive. È nato persino un dibattito cittadino sul tema, perché l’estetica non venga immolata all’altare della sicurezza. Tra colori e rivestimenti si arriverà a delle «protezioni gentili». Sparirà, dunque, il grigiore di quel cemento necessario. Svanirà anche la sensazione di essere in bilico, alla mercé della violenza decisa dal delirio di alcuni?

 

 

IL PERSONAGGIO | A tu per tu con Michele Croce. Da outsider per la corsa a Palazzo Barbieri dello scorso giugno, a presidente, oggi, dell’azienda partecipata più importante della città: l’AGSM. L’ascesa dell’avvocato Croce tra chi lo ha sempre sostenuto e chi ancora nutre dubbi e perplessità nei suoi confronti.

 

A TU PER TU| Mons. Bonetti, vicario per la Pastorale ci ha chiarito modi e tempi della riforma, al via il prossimo ottobre, preannunciata il 3 giugno scorso dal Vescovo Zenti. Dal modello tradizionale delle parrocchie, al modello nuovo delle Unità Pastorali. Ognuna di queste avrà almeno quattro o cinque preti – collaborativi tra loro – che si faranno carico, spiritualmente, di tutte le comunità parrocchiali di un determinato territorio della provincia di Verona.

 

 

Rubriche, interviste e approfondimenti. Questo e molto altro troverete sfogliando il prossimo numero di Pantheon, presto (ovvero da mercoledì) disponibile in tutti i punti di distribuzione.

 

 

banner-gif
Articolo precedentePedoni e traffico in centro, un binomio complicato
Articolo successivoLupo, no del Ministero alla sterilizzazione