Alta Lessinia

Dal 21 al 23 luglio in Alta Lessinia, tre giorni di sport attivi all’aria aperta, musica, enogastronomia e cultura cimbra all’insegna della sostenibilità. Paola Pezzo, Lucia Scardoni e Alberto Scandola testimonial dell’evento.


Tre giorni dedicati al mondo degli sport attivi all’aria aperta nella splendida cornice dei monti Lessini. Dal trekking alla mountain bike, passando per concerti e stand enogastronomici, il programma è ricco di appuntamenti dedicato a tutta la famiglia.

Highlights della tre giorni: la 1° marcia dell’Alta Lessinia e la Tzimbar Race, il primo Triathlon dei Monti Lessini.
Dal 21 al 23 luglio, il paese di Erbezzo (VR) verrà chiuso al traffico e diventerà capitale degli sport all’aria aperta e della montagna veronese.
Il programma di AltaLessinia Outdays 2017 è variegato e prevede diverse attività.

Venerdì 21 luglio alle 18 la banda di Soave aprirà l’evento con uno speciale concerto inaugurale. Ogni giorno, dalle 9 a mezzanotte, concerti e stand enogastronomici di produttori locali faranno da sfondo a una serie di iniziative volte a promuovere il territorio della Lessinia attraverso gli sport outdoor.
Sono previste escursioni guidate diurne e notturne di trekking, e-bike e nordic walking, tutte completamente gratuite.
Ma non solo: ogni mattina è prevista una lezione di yoga in piazza e nelle aree sport gratuite sarà possibile provare diverse discipline tra cui skate e monopattini, tappeti elastici, bici per bambini, rollerblade, mountain bike.

Ogni sera è all’insegna della musica live: venerdì 21 luglio il live dei September Groove sarà l’evento anteprima del festival Erbezzo Sound, sabato 22 si esibiranno sul palco i Contrada Lorì e domenica sera speciale evento di chiusura con live a sorpresa e djset.

Highlight della manifestazione la 1° Marcia dell’Alta Lessinia (sabato 22 luglio), una marcia podistica non competitiva omologata UMV e FIASP, e la Tzimbar Race (domenica 23 luglio), un Triathlon caratterizzato da particolari prove di abilità dedicate alla tradizione cimbra. Si tratta di due gare aperte a tutti gli appassionati, con diversi percorsi e gradi di difficoltà adatti a ogni livello.

Escursioni guidate gratuite con MTB Enduro, domenica mattina 23 luglio, grazie alla collaborazione con l’associazione Teste di Marmo.

L’evento è organizzato e gestito secondo parametri di sostenibilità, attraverso il sistema di gestione degli eventi Cremonesi Consulenze, certificato ISO 20121:2013. Gli obiettivi sono la tutela dell’ambiente, la riduzione dei rifiuti, delle emissioni e degli sprechi.

Guarda il video di Tv7 Verona Network

banner-gif
Articolo precedenteMuslim friendly, e gli hotel vanno a caccia di certificazione islamica
Articolo successivoVilla Scopoli accoglie lo spettacolo Rosso profondo