Verona, Sommacampagna e Villafranca chiedono a Regione Veneto e Rete Ferroviaria Italiana di realizzare una linea ferroviaria che colleghi la stazione di Porta Nuova all’aeroporto Catullo

Un documento congiunto e firmato dai comuni di Verona, Sommacampagna e Villafranca, per chiedere alla Regione Veneto e alla Rete Ferroviaria Italiana S.p.a. di realizzare un collegamento ferroviario che colleghi la stazione di Porta Nuova all’aeroporto “Valerio Catullo”. Il sì del Comune di Verona è arrivato ieri in serata.

banner-gif
Articolo precedenteLe sculture di Giacometti in una grande mostra a Verona
Articolo successivo30 o 100mila? Il ballo dei numeri del corteo