E’ stato inaugurato venerdì scorso il nuovo servizio bus navetta notturno che collegherà le diverse zone della città con i principali locali di divertimento veronesi.

Il servizio gratuito, voluto dall’assessorato al Commercio del Comune di Verona, sarà effettuato da 2 navette ogni venerdì e sabato sera dalle 23 alle 4.30 con partenza ogni 30 minuti e collegherà 12 punti della città.

Le fermate saranno: piazza Bra (angolo via Roma), Cà di David (Piazzale Roma), Stazione (Città di Nimes), via Lussemburgo, via Roveggia, corso Porta Palio, stradone San Fermo, via XX Settembre, Porta Vescovo, via

“Parte oggi un servizio gratuito, con una guardia giurata a bordo, che vuole andare incontro soprattutto, ma non esclusivamente, ai giovani che si recano nei vari locali della città, discoteche, ristoranti e bar e poi salgono sulla propria auto senza magari essere nelle condizioni psicofisiche ottimali per guidare”.

“Non si tratta certamente di un incentivo allo sballo – ha aggiunto il sindaco Flavio Tosi – ma semplicemente un’iniziativa che vuole andare incontro ai fruitori di questi locali, permettendo loro di spostarsi con un mezzo di trasporto che garantisca totale sicurezza, per se stessi e per gli altri.

Il servizio costituirà inoltre un supporto ai numerosi genitori che, durante le notti del fine settimana, vanno a prendere i propri figli all’uscita dai locali per riaccompagnarli a casa”.

Comune di Verona

banner-gif
Articolo precedenteMARIO RIGONI STERN 'L'UOMO DELLA PACE'
Articolo successivoIL CIVIVI INAUGURA LE VISITE CULTURALI ALLE SAGRE DI PAESE