Un lettore li ha avvistati questa mattina, mentre si muovevano tra le vigne della valle di Mezzane in cerca di acqua. I cinghiali si sono lasciati avvicinare, anche per una carezza

Nei giorni scorsi, lo ricordiamo, la Regione ha autorizzato la caccia al cinghiale anche per la stagione venatoria 2018/2019, allo scopo di contenere il proliferare della specie

Articolo precedentePiù verde e meno barriere ai giardini della Tomba di Giulietta
Articolo successivoVa bene il Direttore della Felicità, ma quello dell’inclusione dov’è?