Anche per il 2018 è stato riconfermato il bonus nido, con le stesse regole e caratteristiche dello scorso anno.

Si tratta di un contributo di importo pari a 1.000 euro annui e viene erogato per figli da 0 a 3 anni: nati o adottati dopo il 1 gennaio 2016, iscritti al nido, pubblico o privato. L’agevolazione per gli asili nido è stanziata in 11 rate mensili da 90,91 euro per ogni retta pagata e documentata.

Per quanto riguarda le forme di assistenza presso la propria abitazione, invece, il bonus è riconosciuto in favore di bambini con meno di tre anni affetti da gravi patologie croniche. La somma di 1.000 euro, in questo caso, è erogata in un’unica soluzione direttamente al genitore richiedente. Le richieste corredate da documentazione attestante il pagamento delle rette, verranno accolte fino al 31/12/2018. Saranno valutate in ordine di presentazione e per un limite di spesa pari a 250 milioni di euro per quest’anno.

Per dettagli, consultare la circolare Inps 14 del 29.01.2018.

 

Guarda il servizio di Tg Verona Network: