Sabato 11 e domenica 12 settembre 2010 si terrà ad Erbezzo una fiera antica e ormai storica per il nostro territorio montano: <italic>l’Antica Fiera del Bestiame</italic>.
Giunta all’edizione numero 103, la manifestazione rappresentò per decenni un punto di incontro tra domanda e offerta di prodotti agricoli e di allevamento: un mercato annuale che nasceva in coincidenza con la fine dell’estate e con la discesa del bestiame dagli alpeggi alle stalle di pianura.

Il fascino di questa Fiera deriva probabilmente dalla sua longevità anche se l’edizione 2010 risulta molto promettente come ci svela Bruno Fasani, assessore al commercio e al turismo del comune di Erbezzo: «Lo spazio adibito alle bancarelle espositive di prodotti agricoli locali è esaurito da tempo». In un periodo di difficoltà del comparto agricolo, la vendita diretta o a “km 0” sembra essere la formula vincente.

La Fiera rappresenta anche, come sostiene Fasani, «un appuntamento importante per gli agricoltori della Lessinia per lo scambio di idee e pareri oltre che per stilare dei rendiconti sugli andamenti stagionali e possibili interventi futuri». Insieme con i prodotti agro-alimentari sono previsti spazi espositivi per attrezzi e macchine agricole dove è possibile scegliere tra diversi mezzi per differenti utilizzi.

Inoltre negli ultimi anni ha trovato ampio spazio la mostra di capi bovini selezionati di razze "bruna alpina" e "frisona italiana" (le principali in questa zona della Lessinia) destinati all’avanzamento della specie. Le mucche saranno preparate a puntino per riuscire a conquistare i giudici della giuria.
A completamento dell’evento, musica e divertimento faranno da collante alle varie iniziative in programma che avranno come “campo base” il parcheggio di via Fittanze tra le strada proveniente da Cappella Fasani e quella proveniente da Bosco Chiesanuova.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il comune di Erbezzo al numero 045/7075013.

Matteo Masotti
<mail=’mailto:matteo.masotti@giornalepantheon.it’>matteo.masotti@giornalepantheon.it</mail>

banner-gif
Articolo precedenteALLE CAPERLE DI MARZANA SI RICOPRONO I LIBRI DI TESTO
Articolo successivoGITA CULTURAL/GASTRONOMICA A PARMA E DINTORNI