Il presidente dell’ottava Circoscrizione Dino Andreoli ha presentato questa mattina l’esposizione delle riproduzioni dei bronzetti de “Il tesoretto di Montorio”, che si terrà tutte le domeniche di luglio nella sala polifunzionale Papa Giovanni Paolo II di piazza Penne Nere.

L’iniziativa è stata organizzata dal Comitato Fossi di Montorio, in collaborazione con il liceo artistico statale Boccioni e la Circoscrizione.

Nelle quattro domeniche di luglio, dalle 10 alle 12, saranno esposte le riproduzioni eseguite dai ragazzi del Boccioni, i quali per quattro mesi attraverso foto e descrizioni hanno lavorato con plastilina e gesso per riprodurre i bronzetti di epoca romana rinvenuti a Montorio nel 1830 ed oggi custoditi nei musei Kunst Historisches Museum di Vienna, Bibliotèque Nationale de France di Parigi e Museo archeologico del Teatro Romano di Verona.

Comune di Verona

banner-gif
Articolo precedenteAL VIA UN CENTRO ESTIVO “JUNIOR” PER RAGAZZI DAI 13 AI 16 ANNI
Articolo successivoRIFLESSIONE DI UN LETTORE SUL NUOVO SVINCOLO SP6 DI GREZZANA