Lessinia

Nella calda giornata di ieri sono stati migliaia i veronesi, e non, che hanno scelto di trascorrere il 15 agosto nei paesi e nelle località della montagna veronese

Ferragosto coi fiocchi (non di neve) per la Lessinia. Sono stati migliaia i veronesi, e non solo, che nella calda e soleggiata giornata di ieri hanno scelto di salire sulla montagna veronese per passare il 15 agosto in compagnia di parenti e amici.

Fin dalle prime ore del mattino, infatti, una lunga colonna di auto ha attraversato le strade di Cerro, Bosco Chiesanuova fino ad arrivare su a Malga San Giorgio. Ristoranti esauriti in ogni ordine di posto in tutta la Lessinia e piazzole di sosta “prenotate” all’alba per il tradizionale barbecue ferragostano.

E proprio da Malga San Giorgio, a 1500 metri di altitudine, ci arrivano le immagini di un nostro lettore che testimoniano come anche nell’ex stazione sciistica del Comune di Bosco la presenza di famiglie e bambini fosse numerosa.

Ma le possibilità di effettuare delle escursioni in Lessinia proseguiranno anche nei prossimi giorni, quando comincerà la 23esima edizione del Film Festival della Lessinia. All’interno della kermesse diretta da Alessandro Anderloni  sono previste delle uscite tematiche organizzate da associazioni e gruppi di volontari.

Di seguito le principali:

✷ domenica 20, ore 8.30

SULLE VIE DEI CONTRABBANDIERI

Nell’ambito di Camminaparco 2017, escursione lungo le antiche vie del contrabbando, tra le province di Verona e Trento. Spostamento con auto proprie fino a Malga Podestaria. A cura di Associazione C.T.G. Iscrizioni: +39 329 4232157.

✷ martedì 22, ore 9.00

LA GROTTA DI ROVERÉ MILLE

Con le sue concrezioni e con la presenza di un esemplare di proteo, la grotta di Roveré Mille è l’unica grotta turistica della provincia di Verona. Gli speleologi del Gruppo Grotte Falchi accompagnano e illustrano l’eccezionalità di questo luogo. Iscrizioni: Ufficio Informazioni di Bosco Chiesanuova, tel. +39 393 8953923.

✷giovedì 24, ore 9.00

PER LE CONTRADE, TRA EPIDEMIE E BRIGANTI

Escursione per le contrade di Bosco Chiesanuova ascoltando le storie di banditismo e i fatti legati alla peste e ad altre epidemie che hanno colpito la Lessinia tra Cinquecento e Seicento. A cura del Museo Civico Etnografico di Bosco Chiesanuova. Iscrizioni: +39 329 4232157

✷ sabato 26, ore 10.00

La Contrada Musicale

Escursione in contrada Bogon di Bosco Chiesanuova, con concerto del gruppo ULULA & LaForesta e punto di ristoro. A cura di Associazione Culturale River. Iscrizioni (SMS o Whatsapp): +39 349 7189976, +39 340 5403964.

 

GUARDA IL VIDEO

banner-gif
Articolo precedenteSessant’anni di Zecchino d’Oro
Articolo successivoEsercente del centro (recidivo), sanzionato dalla Polizia Municipale