cesare monetti
Cesare Monetti

Quattro giorni al via, cresce l’adrenalina in città per la maratona, evento presentato mercoledì 16 novembre presso Sala Arazzi del Comune alla presenza del Sindaco di Verona Damiano Tommasi.

Si corre questa domenica 20 novembre, tre le distanze da correre o camminare, c’è spazio per tutti: 21^ HOKA Verona Marathon, 8^ Zero Wind Cangrande Half Marathon e Avesani Last 10 km, evento organizzato da Gaac 2007 Veronamarathon Asd in collaborazione con il Comune di Verona.  

Attesi oltre 7mila runner con la voglia di conquistare il traguardo e, prima ancora, di condividere le emozioni dello sport correndo nel centro storico di Verona. Oltre 1000 sono di nazionalità estera (15%) da 50 nazioni differenti, con austriaci, tedeschi, francesi e inglesi, ma da sottolineare anche ad esempio i 34 israeliani. Il 30% sono donne, da sempre il gentilsesso ama correre e vivere Verona. Da ormai cinque anni la Maratona di Verona può fregiarsi dell’onorificenza concessa dalla Commissione Nazionale italiana per l’UNESCO che ha iscritto Verona come Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Spettacolare la partenza da Piazza Bra sotto gli occhi dell’Arena. 

Guarda l’intervista completa:

banner-gif
Articolo precedenteDavide Cervellin, il segreto del successo
Articolo successivoIl nostro pianeta ha la febbre, sta a noi curarlo