L’occasione è la 40° Sagra dei Marroni di San Mauro di Saline, che si svolgerà nell’ultimo fine settimana di ottobre. Ma l’attività culturale che ruota intorno alla festa è già iniziata, con la presentazione ufficiale di un libro che porta il marrone della Lessinia sulle pagine di un libro dedicato: <bold<italic>>"Marrone San Mauro dei Monti Lessini veronesi"</italic>

L’autore, il prof. Ezio Bonomi, ha presentato il lavoro questa mattina ai Palazzi Scaligeri. L’interessante pubblicazione parte da un’iniziativa dello stesso Bonomi, coadiuvato da Luigi Trespidi e in collaborazione con il comune di San Mauro di Saline. Gli argomenti che sono stati trattati nel libro riguardano, ovviamente, tutta la parte storica del prodotto, il marrone della Lessinia, indicandone poi le peculiarità culinarie, le tradizioni popolari ad esso legate e un’attenta analisi della zone di produzione e raccolta più blasonate del territorio.

«Il libro è nato essenzialmente per promuovere il marrone di San Mauro» ha spiegato l’autore alla presentazione in Provincia «e per far conoscere ad un pubblico che mi auguro vasto le sue qualità, la sua storia, le sue tradizioni. Per anni è stato la principale fonte di sostentamento per gli abitanti della montagna in Lessinia, e il mio auspicio è che ritorni ad avere visibilità e prestigio».

Inscindibile quindi il rapporto con la montagna e la vita in montagna, che fa di questa pubblicazione un’altro tassello di quei lavori che non possono mancare nella biblioteca di tutti gli amanti del nostro splendido territorio.

Matteo Bellamoli
<mail=’mailto:matteo.bellamoli@giornalepantheon.it’>matteo.bellamoli@giornalepantheon.it</mail>

banner-gif
Articolo precedenteGREZZANA IN FESTA PER IL 138° ANNIVERSARIO DELLE TRUPPE ALPINE
Articolo successivoA BOSCO UN NUOVO SERVIZIO CIVILE PER CITTADINI ANZIANI