Commemorazione Ulderico Biondani e Vincenzo Bencivenga, lunedì 15 marzo 2021.

Il 14 marzo ricorre l’anniversario della scomparsa degli Agenti della Polizia di Stato Ulderico Biondani e Vincenzo Bencivenga, caduti nell’adempimento del dovere nel Comune di Sommacampagna.

Il 14 marzo 1992, durante un servizio di appostamento, dopo aver localizzato all’interno di uno stabile un malvivente evaso dagli arresti domiciliari, gli Agenti Ulderico Biondani e Vincenzo Bencivenga sono venuti a mancare durante una sparatoria. Prima di essere colpiti mortalmente, sono riusciti a rispondere con l’arma in dotazione uccidendo l’aggressore.

La cerimonia di commemorazione, nel pieno rispetto delle misure restrittive disposte a livello nazionale, si è svolta in forma ristretta il 15 marzo alle ore 9.30 in Questura, dinanzi alla lapide dedicata ai Caduti, alla presenza del Prefetto, del Questore, del Dirigente della Squadra Mobile scaligera e dei familiari dell’Agente Ulderico Biondani.