Le iniziative sono già iniziate ieri, con l’inaugurazione della mostra al Teatro Valpantena, ma la Sagra della Madonna della Cintura edizione 2010, che porterà festa e divertimento per tutti sino alla serata conclusica di lunedì 6 settembre.

<italic><link=’http://www.giornalepantheon.it/download/sagradigrezzana2010programma.pdf’ class=’_blank’><underline>Programma completo</underline></link></italic>

La prima sorpresa va in scena già questa sera, giovedì 2. Ad aprire il programma il concerto della Banda Musicale Cittadina di Grezzana, in programma alle ore 20.00 in P.zza Carlo Ederle. Alle ore 22.00, spazio alla musica rythm ‘n’ blues & folk degli Hope Oak Band.

Venerdì 3 si apre alle 19.00 con la baby dance. Alle 21.30 prende il via la serata più stravagante: la Jeff Zero Band accompagna una serie di imitatori da fare invidia alla Corrida: sosia di Renato Zero (Jeff), Gianna Nannini (Sonia), Zucchero (Silvano) e Ligabue (Stefano).

Sabato 4 si ripete l’apertura con la baby dance alle 19.00, mentre alle 19.15 in scena l’Aperol Buffet Party con musica jazz. Dalle 20.30 artisti in piazza con vari spettacoli di intrattenimento, mentre la serata danzante vedrà sul palco dalle ore 21.30 Graziano Fanelli di Radio Studio+.

Programma di punta nella giornata di domenica 5, centro e apice della festa. Il mattino, alle 8.30 scatta il 1° Trofeo Cangrande di Mountain Bike, seguito alle 10.00 dal Baby GP di mountain bike per i bambini fino a 10 anni, organizzato dal maestro Adelino Girlanda. Alle 12.00 rinfresco, mentre dalle 12.30 sarà possibile pranzare tutti insieme in piazza, previa prenotazione. Il pomeriggio apre dedicandosi ai bambini, con giochi di tutti i tipi e animazioni divertenti. Alle 19.00 il CEA (Centro Educazione Artistica) terrà un saggio dimostrativo sui vari corsi. Alle 21.30 ballo liscio con l’orchestra "Carosello Italiano".

Lunedì 6 sera, gran finale con i Prima Pagina live dalle 21.30, ad accompagnare l’attesa sempre frequentatissima dello spettacolo pirotecnico musicale, previsto intorno alla mezzanotte. Da ricordare poi che durante tutta la festa funzioneranno i soliti chioschi enogastronomici e saranno esposte le fotografie del concorso "Luci e ombre della Lessinia" delle quali verranno selezionate le vincitrici.

Matteo Bellamoli
<mail=’mailto:matteo.bellamoli@giornalepantheon.it’>matteo.bellamoli@giornalepantheon.it</mail>

banner-gif
Articolo precedenteLA PITTURA DEL QUATTROCENTO IN MOSTRA ALLA SAGRA DI GREZZANA
Articolo successivoALLE CAPERLE DI MARZANA SI RICOPRONO I LIBRI DI TESTO