Dal 12 gennaio l’Ospedale di Negrar ha attivato uno studio di un vaccino specifico pensato per l’epatocarcinoma, il tumore al fegato più frequente

Si chiama IMA970A il vaccino sviluppato nell’ambito dell’iniziativa finanziata dall’Unione Europea HEPAVAC. Lo studio è stato attivato in due centri italiani: all’Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar e all’Istituto Nazionale Tumori “Pascale” di Napoli. Si tratta di un vaccino specifico pensato per l’epatocarcinoma, il tumore maligno più frequente del fegato.

Uno studio importante, in quanto per la prima volta questo vaccino viene valutato nei pazienti oncologici con epatocarcinoma in fase iniziale

Per informazioni è disponibile il numero 800 143 143 Numero Verde del Cancer Care Center – Ospedale Sacro Cuore Don Calabria (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00)