È uscito in questi giorni il nuovo numero di “<italic>Conosci la tua 6a Circoscrizione”</italic>, periodico di informazione che si propone di instaurare, e lo dice il sottotitolo stesso, un filo diretto con i cittadini di Borgo Venezia, San Pio X, Santa Croce, Borgo Trieste, San Marco e San Felice Extra.

Il numero, in uscita in questi giorni, apre con il saluto del presidente Mauro Spada, che si compiace soprattutto per l’inaugurazione del nuovo Centro Tommasoli in B.go Santa Croce, edificio di 825 metri quadrati che è sorto nell’area dell’ex scuola media di via Perini, sgomberata e demolita nell’estate del 2008. La nuova struttura, alla quale è dedicato uno spazio sulla prima pagina, è dedicata soprattutto ai giovani, quale luogo di aggregazione, discussione e confronto.

Spazio riservato poi anche per gli interventi messi in cantiere dalla Circoscrizione, fra tutti la pulizia e la sistemazione del Progno di Valpantena che attraversa la zona. Altri interventi previsti anche in piazza Vinco (zona P.Vescovo), e una spesa straordinaria per la sistemazione della bacheca di via Plinio, distrutta da ignoti vandali. Uno spazio del periodico è poi destinato all’enumerazione deI lavori pubblici avviati o in fase di avvio nella Circoscrizione. Breve resoconto dedicato poi alla Marcia dei Sei Borghi e per l’oramai celebre San Pio Rock Festival, andati in scena nelle scorse settimane, che hanno raccolto anche quest’anno un buon successo di pubblico e di partecipanti.

In chiusura, uno piccolo box contenente gli appuntamenti di giugno e Luglio, numeri utili, contatti e altre informazioni relative alla Circoscrizione.

<link=’http://www.giornalepantheon.it/download/periodico6circoscrizione.pdf’ class=’_blank’><underline>Pubblicazione completa</underline></link>

Matteo Bellamoli
<mail=’mailto:matteo.bellamoli@giornalepantheon.it’>matteo.bellamoli@giornalepantheon.it</mail>

banner-gif
Articolo precedenteTRAFORO: CONVENZIONE FRA COMUNE E SOGGETTO PROMOTORE
Articolo successivoINQUINAMENTO: RIFLESSIONE DI UN CITTADINO DELLA LESSINIA