Proseguono anche in primavera gli incontri organizzati dall’associazione <italic>R.C.S. Santa Maria in Stelle </italic>in collaborazione con la parrocchia e l’8° Circoscrizione dal titolo <italic>“Dalla Preistoria all’Ottocento”</italic>.

Luigi Antolini, relatore, tratterà negli incontri di aprile e maggio dei temi che sulla linea cronologica iniziano ad avvicinarsi ai giorni nostri, e toccano quindi fasce di interessati sempre più ampie. Si parlerà di Guerra mondiale, di Fascismo e della prima Repubblica.

Martedì 27 aprile, il titolo della serata sarà “<italic>Dall’estinzione dei Conti Giusti alla Prima Guerra Mondiale</italic>”. Si parlerà del periodo storico in cui, anche a Santa Maria in Stelle, sono venute meno le grandi famiglie medievali che avevano il controllo sulla vallata, e del successivo periodo storico che condusse l’Italia nel primo, sanguinoso, conflitto mondiale, che ha cambiato per sempre il nostro contesto di vita.

Martedì 25 maggio invece, il tema della serata sarà “<italic>Dal Fascismo alla Repubblica</italic>” e vedrà protagonisti anche alcuni abitanti del paese con le loro testimonianze dirette. Un momento molto importante e significativo, che permetterà di scoprire il sentimento che si viveva in zona in uno dei periodi più caldi della nostra storia moderna.

Entrambi gli appuntamenti si terranno presso la Parrocchia di Santa Maria in Stelle, saranno ad ingresso libero e inizieranno alle 20.45.

Matteo Bellamoli
<mail=’mailto:matteo.bellamoli@giornalepantheon.it’>matteo.bellamoli@giornalepantheon.it</mail>

banner-gif
Articolo precedenteBANCA VIVA ALLA RICERCA DI UN SECONDO RAPPRESENTANTE NEL CDS
Articolo successivoDUECENTO ANNI DI SCUOLA A GREZZANA E DINTORNI